Redazione Paese24.it

Corigliano, rumeno in manette per tratta di persone

Corigliano, rumeno in manette per tratta di persone
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Agevolava, mediante documenti falsi, l’ingresso clandestino in Germania di cittadini turchi. Con questa accusa, ieri (26 marzo) i carabinieri della compagnia di Corigliano, hanno arrestato, su decisione della corte d’appello di Catanzaro, T. P., bracciante agricolo 42enne nato in Romania.

L’uomo è già destinatario di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità giudiziarie rumene nel dicembre del 2010, per i reati di organizzazione per delinquere e tratta di persone. Padurean, dopo essere stato arrestato e dopo le varie formalità di rito, è stato tradotto presso la casa di reclusione di Rossano.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *