Redazione Paese24.it

Roseto, al mare in sicurezza con il progetto “Estate Sicura”.

Roseto, al mare in sicurezza con il progetto “Estate Sicura”.
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
La postazione di "Estate Sicura"

La postazione di “Estate Sicura”

Il mare è una delle maggiori attrattive di Roseto,  una delle mete balneari più rinomate della Calabria. Vivere il mare in sicurezza è uno dei principi fondamentali per poter trascorrere le proprie vacanze in tranquillità.

In quest’ottica si riconferma, dopo il grande successo delle scorse edizioni, il progetto “Estate Sicura” sulle spiagge rosetane. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale e dalla Società Nazionale Salvamento – Sezione di Roseto C.S., in collaborazione con la Guardia Costiera di Corigliano Calabro e la Confesercenti Provinciale, e giunta quest’anno alla sua terza edizione, prevede una postazione di salvataggio attrezzata nelle spiagge libere, con la presenza di bagnini di salvataggio, di  un info point sulla  norme di sicurezza e sulla sostenibilità ambientale, e di personale qualificato preposto al primo soccorso e alla gestione delle emergenze.

Dopo l’ottimo gradimento ottenuto nella fase sperimentale dello scorso anno nel tratto di spiaggia tra il Capo Spulico e P.zza Azzurra, quest’anno lo specchio d’acqua interessato dalla sorveglianza dei bagnini è il waterfront centrale, in corrispondenza delle barriere frangiflutti poste a difesa del litorale. 
Le squadre di bagnini garantiranno il tratto di spiaggia individuato dalle 8,00 alle 20,00, fino al 24 Agosto, pattugliando le acque e garantendo la sicurezza in mare.
di Giovanni Pirillo
Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *