Redazione Paese24.it

Alessandria del Carretto ricorda il suo Marco Arvia. Una giornata nel segno dell’amore per gli animali

Alessandria del Carretto ricorda il suo Marco Arvia. Una giornata nel segno dell’amore per gli animali
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

marco 1Una giornata in memoria di Marco Arvia, il giovane veterinario tragicamente scomparso in un incidente alle pendici del monte Sparviero di Alessandria del Carretto. Il suo paesino, i suoi amici, i suoi colleghi veterinari lo hanno voluto ricordare con una manifestazione organizzata in collaborazione tra la famiglia e l’Amministrazione Comunale, dove protagonisti sono stati gli animali a cui il 27enne veterinario dedicava la sua vita.

marco 2L’auto sulla quale viaggiava Marco, assieme a due amici, è finita in un burrone nella fredda notte (c’era la neve) tra sabato e domenica, tra l’uno e il due marzo scorso. I due amici sono sopravissuti, il dottor Arvia invece non ce l’ha fatta.

La giornata del ricordo, ad Alessandria, è iniziata nel pomeriggio con una Messa in suffragio per poi vedere il corteo dei parenti e degli amici avviarsi verso il Museo del Lupo, in compagnia di una vera e propria sfilata di cani. All’interno del Museo sono stati collocati un quadro con una poesia dedicati a Marco, assieme ad una tartaruga in pietra. In serata, i colleghi veterinari Monia Toscani di Oriolo e Bruno Romanelli di Trebisacce hanno elargito prestazioni professionali gratuite a tutti gli animali che ne necessitavano.

marco 3 La giornata in ricordo di Marco Arvia, e nel segno dell’amore per gli animali, si ripeterà ogni anno ad Alessandria del Carretto.                                                                                                                                                                     Vincenzo La Camera

marco 4

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *