Redazione Paese24.it

Corigliano, tenta di rubare giubbotto all’Auchan e aggredisce addetti sicurezza. Fermato marocchino

Corigliano, tenta di rubare giubbotto all’Auchan e aggredisce addetti sicurezza. Fermato marocchino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Ha provato una rapina in un ipermercato di Corigliano, per poi aggredire con spintoni e morsi gli addetti alla sicurezza che hanno cercato di bloccarlo. Nella nottata tra martedì e mercoledì, i carabinieri della compagnia di Corigliano hanno arrestato il venticinquenne A. T., studente marocchino residente nella cittadina della Sibaritide.

Interno Auchan

Il ragazzo, nella serata di martedì, aveva rubato un giubbotto all’interno dell’ipermercato “Auchan”, situato nella zona industriale di Corigliano. Il venticinquenne, una volta accerchiato, ha minacciato e aggredito con spintoni e morsi alcuni addetti alla sicurezza, che avevano tentato di bloccarlo. I carabinieri, una volta avvertiti del furto, sono intervenuti arrestando il giovane per il reato di rapina. Dopo averla recuperata, la refurtiva è stata restituita al direttore dell’ipermercato. Una volta arrestato ed espletate le formalità di rito, il venticinquenne è stato rimesso in libertà, rimanendo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *