Redazione Paese24.it

Geraci smorza i “pettegolezzi”: «Fusione Rossano-Corigliano, nessuno stop»

Geraci smorza i “pettegolezzi”: «Fusione Rossano-Corigliano, nessuno stop»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Corigliano_Calabro_Il_Castello_2«Nessuna interruzione o cambio di passo né tantomeno di direzione rispetto all’obiettivo strategico della fusione dei comuni di Corigliano e di Rossano». Tocca al sindaco di Corigliano, Giuseppe Geraci, mettere a tacere alcuni indiscrezioni circolate nei giorni scorsi, secondo le quali vi sarebbe stata una marcia indietro delle due amministrazioni comunali rispetto al progetto di comune unico.

«Non soltanto non è così – ha chiarito Geraci – ma si è così convinti di dover andare avanti su questa strada che riteniamo, come istituzioni democraticamente elette dalle popolazioni dell’area urbana, di dover assumerci tutte e per intero le responsabilità di una evoluzione che non può essere soltanto nominalistica, verticistica o meramente simbolica. Proprio perché riteniamo che sia, quello della fusione dei due comuni, il percorso virtuoso sul quale le due città di Corigliano e di Rossano potranno sintetizzare il loro valore aggiunto in ambito provinciale e regionale, abbiamo condiviso l’opportunità di procedere con sobrietà, approfondendo ogni passaggio; soprattutto preoccupandoci, che la progressiva costruzione istituzionale del comune unico cammini di pari passo con un adeguato coinvolgimento popolare e con una necessaria e diffusa consapevolezza sociale della straordinaria sfida di progresso alla quale si ambisce».

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *