Redazione Paese24.it

Muu Muu di Cameo promuove la corretta alimentazione

Muu Muu di Cameo promuove la corretta alimentazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Corretta AlimentazioneE’ giunto alla settima edizione il concorso “Con Muu Muu a scuola di alimentazione”, l’iniziativa promossa da Cameo, azienda leader nel settore alimentare, che ha come obiettivo proprio quello di informare i più piccoli sulla corretta alimentazione per vivere meglio. Ad aggiudicarsi il primo premio nell’ultimo anno scolastico sono stati gli alunni delle classi quarta e seconda A della scuola primaria di Vignanello (VT) che hanno così regalato al proprio istituto un tv color LED da 32” grazie al loro progetto dedicato all’importanza delle abitudini alimentari equilibrate e ad uno stile di vita sano.

Il concorso con protagonista Muu Muu di Cameo anche questa volta è stato un vero e proprio successo. L’iniziativa ha infatti coinvolto circa 125mila studenti in tutta Italia e al termine del percorso educativo nella sede di Desenzano del Garda sono giunti oltre 2000 lavori finali che un’apposita commissione ha dovuto esaminare per stabilire il vincitore. Creatività, impegno e analisi da parte dei bambini non sono mancati, ma alla fine soltanto una scuola poteva portarsi a casa l’ambito premio.

Al di là, comunque, dei vincitori, è da segnalare senza alcun dubbio l’importanza di un progetto di questo genere. Attraverso un percorso didattico divertente e istruttivo, coadiuvato dal supporto di giochi e attività pratiche, i bambini sono stati informati e stimolati sul tema dell’alimentazione sana e nutriente che devono seguire per costruirsi un futuro migliore.

Cameo non si è fermata soltanto all’informazione, ma già da tempo ha intrapreso una politica per il rispetto della salute dei più piccoli. Il nuovo budino Muu Muu e tutta l’intera gamma di prodotti a marchio Cameo ha al suo interno soltanto materie prime di altissima qualità. Oltre l’80% di latte, nessuna traccia di conservanti, glutine e coloranti artificiali. Il massimo per i bambini ma anche per le mamme che cercano sempre il meglio per i loro figli.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *