Redazione Paese24.it

Montegiordano, l’Opposizione diserta il Consiglio Comunale

Montegiordano, l’Opposizione diserta il Consiglio Comunale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Montegiordano

Montegiordano

Non si placa la querelle tra l’Amministrazione in carica guidata dal Sindaco Francesco Fiordalisi e il gruppo di opposizione Nuovo Cammino, capeggiato da Rocco Introcaso, che da qualche tempo infiamma la vita politica di Montegiordano. I rappresentanti del gruppo di minoranza, infatti, hanno disertato la seduta del Consiglio Comunale fissato Venerdì (19 Settembre), a causa della mancata convocazione della conferenza dei capigruppo da parte del Sindaco, un adempimento previsto dal Regolamento del Consiglio Comunale cittadino. Un atteggiamento, quello descritto nella comunicazione messa a verbale nel corso dell’assemblea, che “continua a non rispettare i consiglieri di Opposizione del Gruppo Nuovo Cammino  e non rispettare  il regolamento del Comune di Montegiordano”

“E’ già successo circa 10 giorni fa – affermano i consiglieri del Gruppo Nuovo Cammino, Rocco Introcaso e Giovanni Salerno –  quando il Sindaco ha convocato una seduta straordinaria ed urgente domenica 7 settembre alle ore 9,30,  il cui avviso di convocazione è stato da noi ricevuto venerdì sera  5 settembre. Questa azione poco chiara nella tempistica e nell’urgente convocazione del Consiglio Comunale da parte del Sindaco, ha di fatto reso impossibile a noi Consiglieri del gruppo Nuovo Cammino, l’accesso agli atti  ed una conseguente  nostra partecipazione collaborativa ai lavori del Consiglio“. “Presenziare in questa sede – continuano i consiglieri Introcaso e Salerno –  senza aver preventivamente potuto partecipare anche solo con finalità consultive ed informative sulle materie all’ordine del giorno attraverso la conferenza dei capigruppo, risulta a noi ed al nostro elettorato una grave lacuna democratica. Con questa maggioranza speravamo di trovare  dialogo e rispetto reciproco, purtroppo ancora una volta  non troviamo alcuna disponibilità“.

“Per queste ragioni noi Consiglieri Comunali del gruppo Consiliare Nuovo Cammino, non partecipiamo alla seduta odierna e chiediamo ancora una volta, a questo consiglio comunale e nello specifico al Sindaco, che vengano osservate  norme e regolamenti esistenti  nel rispetto dei principi democratici”.

Giovanni Pirillo

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *