Redazione Paese24.it

Elezioni Provinciali, ecco i candidati dell’Alto Jonio

Elezioni Provinciali, ecco i candidati dell’Alto Jonio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

5Saranno solo quattro, tra sindaci e consiglieri, i candidati-rappresentanti dell’Alto Jonio nella competizione elettorale per la Provincia in calendario il 12 ottobre. Eppure il comprensorio è formato da ben 15 comuni con un numero industriale di possibili candidati. Segno evidente che il nuovo organismo “consultivo”, che sorge sulle ceneri di un ente sovra comunale che aveva importanti deleghe amministrative, gode di poca credibilità. Come è noto le candidature presentate per la carica di presidente della futura provincia di Cosenza sono tre: i sindaci Mario Occhiuto (Cosenza), Marcello Manna (Rende) e Giovanni Papasso (Cassano Jonio). Quest’ultimo con i favori del pronostico se il centrosinistra resterà unito. Sette invece le liste per l’elezione dei 16 consiglieri provinciali, tra cui quattro candidati dell’Alto Jonio, tutti.

NUOVA APERTURA A ROSETO

NUOVA APERTURA A ROSETO

Da sottolineare l’assenza di qualsiasi candidato nei paesi più popolosi come Trebisacce, Villapiana, Rocca Imperiale e Francavilla Marittima. Questi comunque i quattro candidati: Maria Antonietta Pandolfi consigliere comunale di Nocara che si presenta nella lista “Italia del Meridione”; Antonio Cersosimo sindaco di San Lorenzo Bellizzi presente nella lista “Provincia Democratica”; Salvatore Antonello Ciminelli sindaco di Amendolara nella lista “Nuova Provincia” e Giuseppe Ramundo consigliere comunale di Cerchiara di Calabria nella lista “Insieme per la Provincia. TUTTE LE NOVITA’ PER LE ELEZIONI PROVINCIALI

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *