Redazione Paese24.it

Roma, selfie con il Papa per due giovani di Cassano. Il Pontefice riceve in dono il loro libro

Roma, selfie con il Papa per due giovani di Cassano. Il Pontefice riceve in dono il loro libro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

aaaIl sogno dei due giovani calabresi, Veronica Iannicelli e il giornalista Pasquale Golia, di donare al Santo Padre il loro libro “Non fatevi rubare la speranza – Papa Francesco a Cassano all’Ionio” e dedicato proprio al racconto della visita del Santo Padre nella Piana di Sibari lo scorso 21 giugno, si è realizzato. Papa Francesco ha ricevuto in dono il libro ed ha parlato ed abbracciato i due giovani di Cassano Jonio ieri (mercoledì) a Roma, nel corso dell’udienza generale.

Dopo la consueta catechesi, dedicata, mercoledì, alla sua recente visita in Albania, e dopo aver salutato gli ammalati,  si è diretto verso il sagrato dove ha incontrato e salutato Veronica e Pasquale. Grande la commozione dei due giovani. Subito dopo aver ricevuto ed aver ben guardato il libro si è concesso anche ai due giovani autori calabresi ad un selfie scattato con il telefonino.  Un incontro durato una decina di minuti reso possibile, spiegano gli stessi Veronica Iannicelli e Pasquale Golia, dalla Prefettura della Casa Pontificia che ha subito accolto la richiesta dei due giovani di consegnare personalmente al Santo Padre il libro Non Fatevi Rubare la Speranza. Invitate anche le famiglie degli autori e l’ideatore della copertina Peppino Martire che ha consegnato una lettera al Santo Padre. Presente anche l’editore del libro con il direttore editoriale Gianluca Lucia di La Rondine Edizioni.

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *