Redazione Paese24.it

Futsal, domani esordio dell’Odissea 2000 Rossano. A Corigliano volti nuovi nello staff

Futsal, domani esordio dell’Odissea 2000 Rossano. A Corigliano volti nuovi nello staff
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Sapinho, mister dell'Odissea 2000 Rossano

Sapinho, player manager dell’Odissea 2000 Rossano

Sale l’attesa a Rossano, per l’esordio in campionato dell’Odissea 2000, compagine di calcio a 5 impegnata nel campionato di A2. Domani (sabato 27 settembre ndr) alle ore 16.00, il club bizantino ospiterà al PalaEventi la Golden Eagle Partenope, squadra neopromossa che è conosciuta tra “gli addetti ai lavori” per la qualità del suo gioco. La squadra rossanese arriva al primo appuntamento ufficiale della stagione con qualche problemino legato agli infortuni di Russo e Siviero e all’interruzione della collaborazione con Soso e Testa, ma carica e vogliosa di iniziare al meglio il torneo.

L’impulso a pensare positivo arriva dal nuovo condottiero bizantino, il player manager Sapinho, che scommette sui suoi ragazzi.

«La squadra si è allenata con grande abnegazione ed entusiasmo – ha esordito il coach brasiliano – e tutti sono pronti a scendere in campo per farsi valere. Naturalmente siamo ad inizio stagione e non siamo al top della condizione, ma, sicuramente daremo il massimo per vincere la prima gara davanti al nostro pubblico».

Sapinho ha anche analizzato gli avversari di sabato.  «La Partenope – ha riconosciuto il mister – è davvero una bella squadra guidata da un allenatore esperto e preparato come Di Iorio. In estate si è ulteriormente rinforzata acquistando calcettisti del calibro di Antonio Campano, Arillo, Frosolone, Simeone e De Crescenzo. Sarà una gara difficilissima da affrontare con la massima concentrazione. Sono sicuro  che i miei ragazzi, con l’aiuto dei nostri tifosi, sapranno superare le difficoltà del debutto, cercando una vittoria che ci permetterebbe di incamerare i primi tre punti di questo torneo».

Spostandoci di qualche chilometro, anche il Fabrizio Corigliano sta preparando l’inizio di stagione per il primo campionato nella massima serie del calcio a 5. Dopo l’acquisto del forte universale italo brasiliano David Leonardo Tres, la squadra coriglianese ha definito alcune figure all’interno dello staff esecutivo.  Tra tutti il ritorno di Luca Salatino, già Dg in altre realtà e ds del Fabrizio nel 2011-2012 in C1. Stagione in cui arrivarono i play off e il ripescaggio in B. Salatino ricoprirà i ruoli di team manager e direttore della comunicazione.L’altra new- entry è l’esperto e giovane Giovanni Toscano, già noto al futsal coriglianese. Per sette stagioni alla guida di diverse squadre e nelle cinque ultime annate allo Sporting Club Corigliano che ha condotto dalla D alla C1 con ottimi risultati. Toscano sarà uno dei collaboratori di coach Ceppi e svolgerà anche funzione di analista video. Il terzo arrivo è lo spagnolo Luis Marimon Ordas che da giocatore ha militato per 10 anni in A1 e 6 in A2. Marimon Ordas, in particolare, ricoprirà il ruolo di preparatore dei portieri e si occuperà dell’under 21.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *