Redazione Paese24.it

“Meretrici” si accapigliano sulla Ss 106 per la conquista di uno “spazio di lavoro”

“Meretrici” si accapigliano sulla Ss 106 per la conquista di uno “spazio di lavoro”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

WCENTER 0WKIDARMFM  -  ( Luciano Sciurba - prostitute.jpg )Cinque “meretrici” si accapigliano per spartirsi le zone di “competenza”. Succede anche questo sulla Ss 106, nella fattispecie in località Brillia nel comune di Corigliano. Le cinque ragazze (due rumene, una serba, una bulgara un’albanese tutte domiciliate a Corigliano), giovanissime, tra i 20 e i 26 anni si sono date battaglia, oggi pomeriggio (giovedì), in una lite, riportando lesioni giudicate guaribili in 5/10 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Corigliano che, in seguito a chiamata d’emergenza al 112, intercettavano le ragazze sulla Statale che se la davano di santa ragione.

Vincenzo La Camera

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *