Redazione Paese24.it

Villapiana, Area Futuro incontra il sindaco. Sul tavolo delle proposte elaborate con i cittadini

Villapiana, Area Futuro incontra il sindaco. Sul tavolo delle proposte elaborate con i cittadini
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

area-futuroI giovani di “Area Futuro” di Villapiana incontrano gli amministratori in carica e li incoraggiano a dare incisività all’azione amministrativa impegnandosi su alcune tematiche sollecitate dai cittadini. Lo hanno fatto nel corso di un lungo incontro a cui ha partecipato una nutrita delegazione del movimento politico-culturale che si è confrontato con il sindaco Paolo Montalti, il suo vice Luigi Cavaliere e l’assessore Luigi Lo Giudice e al termine del quale i giovani hanno consegnato un documento scritto con le proposte più significative: -la messa in sicurezza del soffitto della sala-convegni presso il centro polivalente; -la chiusura dei fossi di scolo lungo le contrade Fonte Grande e Fonte Piccola; -l’introduzione di un mezzo di trasporto motorizzato per permettere una maggiore fruizione dei corsi di nuoto presso la piscina comunale di Villapiana; -l’introduzione degli ispettori ambientali per garantire un maggiore controllo contro i reati riguardanti l’abbandono dei rifiuti; -una maggiore vigilanza sul territorio per ridurre il fenomeno dei furti e garantire maggiore sicurezza ai cittadini; -l’accelerazione dei tempi per l’avvio della raccolta differenziata; -l’intitolazione di una via o piazza ai Caduti di Nassiriya e un encomio solenne alla stazione dei Carabinieri di Villapiana. «L’obiettivo dell’incontro – secondo i giovani di “Area Futuro” – è quello di fortificare la sinergia tra tutte le forze che sostengono l’esecutivo in carica, al fine di affrontare coralmente i punti programmatici e di dare risposte unitarie alle domande poste dai cittadini. Il tutto anche attraverso incontri cadenzati nei quali saranno vagliate altre proposte già in cantiere. Ringraziamo il sindaco e gli assessori presenti – si legge infine nella nota dell’addetto alla comunicazione Giuseppe Osnato – per la disponibilità mostrata nel corso dell’incontro e per le rassicurazioni fornite, specialmente per ciò che concerne gli argomenti della raccolta differenziata e della piscina comunale».

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *