Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, carabinieri ritrovano refurtiva edile in un casolare. Rumeno deferito per ricettazione

Rocca Imperiale, carabinieri ritrovano refurtiva edile in un casolare. Rumeno deferito per ricettazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

aaaaIeri pomeriggio (martedì) i carabinieri di Rocca Imperiale hanno rinvenuto in un casolare, in contrada Tavolaro, del materiale rubato nei giorni scorsi a quattro imprenditori del luogo. In seguito al ritrovamento è stato deferito un rumeno di 37 anni che aveva occupato il casolare abusivamente.

L’uomo che risulta residente a Rocca Imperiale, separato, nullafacente, si era impossessato di attrezzature per l’edilizia e la carpenteria. Tre flex smerigliatrici, un generatori di corrente, un supporto per trapano a colonna, un carrello a tre ruote per scale, una carriola, un cavo elettrico di 15 metri, un trapano elettrico, un tassellatore elettrico, due seghe circolari elettriche, una saldatrice, una piastra elettrica venivano restituti ai legittimi proprietari.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *