Redazione Paese24.it

Amendolara, il Gal punta al turismo di qualità. Pubblicati i bandi per la formazione

Amendolara, il Gal punta al turismo di qualità. Pubblicati i bandi per la formazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

corsi1Il Gal Alto Jonio “Federico II”, con sede ad Amendolara, punta sulla formazione per migliorare la qualità dell’offerta turistica sul territorio. E lo attraverso metodologie innovative. Partiranno a breve un corso di lingua inglese “Guest relation officer” e uno di formazione “per addetto alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e alla gestione innovativa dell’azienda”.

BANDO INGLESE (clicca per ingrandire)

BANDO INGLESE (clicca per ingrandire)

Entrambi i corsi, a partecipazione gratuita, saranno gestiti dall’Agenzia formativa ProjectLife Calabria, ammessa a finanziamento.  I corsi si svolgeranno – tra lezioni in aula e stage – della durata di 250 (5ore al giorno in un arco di circa 5 settimane). Verranno ammessi 15 allievi (perlopiù al di sotto dei 40 anni), di cui almeno 11 donne e 3 in condizioni disagiate. Gli studenti avranno l’obbligo della frequenza. I corsi si terranno a Villapiana e per i partecipanti è prevista un’indennità oraria di frequenza.

I candidati, oltre ad aver compiuto 18 anni, dovranno possedere il diploma di scuola superiore, ed essere residenti nelle seguenti aree rurali dell’Alto Jonio: Alessandria del Carretto, Albidona, Amendolara, Canna, Castroregio, Cerchiara di Calabria, Francavilla Marittima, Montegiordano, Nocara, Oriolo, Plataci, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana, e nei comuni con elevato tasso di disoccupazione e/o spopolamento. I candidati saranno selezionati tramite un test da un’apposita commissione e in caso di parità saranno preferiti i più giovani di età.

BANDO TECNOLOGIE COMUNICAZIONE (clicca per ingrandire)

BANDO TECNOLOGIE COMUNICAZIONE (clicca per ingrandire)

Le istanze (a cui bisognerà allegare il curriculum vitae in formato europeo e un documento di riconoscimento in corso di validità), dovranno pervenire a mano (dalle ore 9:00 alle ore 13:00) o tramite raccomandata A/R al seguente indirizzo: ProjectLife, Via Campagna, n°4 – 87100 – Cosenza. Le domande dovranno essere spedite in busta chiusa a partire dal 20 ottobre 2014 e pervenire entro le ore 12.00 del 3 novembre 2014 a pena di inammissibilità. Farà fede la data di spedizione segnata sul timbro postale. Per tutte le altre info: www.projectlife.it

Per la comunicazione, Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *