Redazione Paese24.it

Calcio, in 2^ cat. brilla il Lattarico. Amendolara bella in trasferta. In 3^ buona la prima per Cerchiara

Calcio, in 2^ cat. brilla il Lattarico. Amendolara bella in trasferta. In 3^ buona la prima per Cerchiara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Lauropoli-Sibari

Lauropoli-Sibari

Il Sibari si aggiudica il tanto atteso derby cassanese contro il Lauropoli. I gialloblù la spuntano al termine di novanta minuti molto tirati e sofferti, risolti da un magistrale tiro di Maimone.  Nell’altro derby di giornata, invece, Rocca Imperiale e Trebisacce Mostarico si dividono la posta in palio. Per i locali vanno a segno Manganello e Manolio, La Polla e Portella rimettono in piedi una gara in salita per i colori trebisaccesi. Al triplice fischio è 2-2, un risultato che tutto sommato accontenta tutti. Buon punto esterno per l’Oriolo. I gialloverdi, ospiti sul difficile campo della Mandatoriccese, vanno in svantaggio ma reagiscono con Basile e mantengono l’imbattibilità stagionale. Blitz esterno dell’Amendolara nella tana del fanalino di coda Rotese. Le reti che consegnano tre punti agli amendolaresi portano le firme di Oriolo e Berlingieri. La capolista Lattarico mantiene la vetta superando in casa l’ostico Paludi. Vittorie casalinghe anche per il Frascineto e il Villaggio Frassa che fanno la voce grossa nei quartieri alti della classifica.

Risultati: La Rotese-Amendolara 0-2; Lattarico-Paludi 4-3; Rocca Imperiale-Trebisacce M. 2-2; Lauropoli-Sibari 0-1; Mandatoriccese-Oriolo 1-1; P.Z.Frascineto-Sandemetrese 2-0; Villaggio Frassa-Piretto 1-0

Classifica: Lattarico 12, P.Z. Frascineto 9, Oriolo 8, Amendolara 7, Villaggio Frassa 7, Mandatoriccese 6, Sibari 6, Paludi 5, Trebisacce 5, Rocca Imperiale 4, Sandemetrese 4, Lauropoli 2, Piretto 1, La Rotese 0.

Prossimo turno: Amendolara-Sandemetrese; Oriolo-Lauropoli; Paludi-La Rotese; Piretto-Rocca Imperiale; Sibari-Lattarico; Trebisacce M.-Mandatoriccese; Villaggio Frassa-Frascineto P.Z.

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

MANDATORICCESE – ORIOLO  1 – 1

Un ottimo Oriolo esce indenne dall’insidiosa trasferta di Mandatoriccio e conserva l’imbattibilità in campionato. La partita, visto lo stato di forma delle contendenti, si annunciava incerta e spigolosa e non ha tradito le attese della vigilia, mostrando continui capovolgimenti di fronte e un gioco piacevole. Nella prima frazione, l’ago della bilancia pende dalla parte dei locali che approcciano il match con maggiore determinazione e, al 20’, trovano la via del gol. Un lancio dalle retrovie viene raccolto da Catalano che fa da torre, Fazio P indovina il tempo per l’inserimento e batte imparabilmente Arcidiacono. L’Oriolo non si perde d’animo e impensierisce Luzzi con buona continuità. Così, dopo una serie di tentativi infruttuosi, i gialloverdi pervengono al pareggio. E’ il 70’:un rapido fraseggio sulla trequarti smarca Rizzo che sorprende la difesa con un’improvvisa verticalizzazione per Basile; tocco morbido di quest’ultimo sull’uscita disperata di Luzzi e palla in fondo al sacco. Al 75’ gli ospiti si ritrovano in inferiorità numerica per via del cartellino rosso mostrato a Gerundino. La Mandatoriccese prova ad approfittare della congiuntura favorevole, ma la squadra di mister Rusciani gestisce con maturità l’”handicap” e, raddoppiando gli sforzi, evita contraccolpi dolorosi. Paradossalmente l’occasione migliore dell’ultimo scorcio di gara la crea proprio l’Oriolo, con un ficcante contropiede concluso da un diagonale di Basile che si spegne sul fondo. L’ 1-1 non si schioda più, sancendo la divisione della posta tra due compagini che, nella stagione in corso, non hanno ancora conosciuto sconfitte e si candidano a recitare da protagoniste fino in fondo.

Marcatori: 20’Fazio P.(M), 70’Basile.

Mandatoriccese:Luzzi,Farao,Maringolo,Bria,Pugliese,Bracci,Iozzi,Fazio L,Catalano,De Fine(55’Mangone),Fazio P(80’Laconà). All.Abruzzese.

Oriolo:Arcidiacono,Giampietro,Trupo,Flocco,Valicenti(30’Infantino),Rizzo,Santagata(75’Petta),

Gerundino,Basile,Golia,Rusciani.  All.Rusciani.

Pierfrancesco Greco

________________________________________________________________________________________________________________________________

IN PRIMA CATEGORIA ancora una sconfitta per gli Y.B. Cassano. La compagine allenata da Mimmo Martino soffrono una crisi di identità e non riescono a ripetere le ottime prestazioni offerte nelle precedenti stagioni di prima categoria. A Fiumefreddo arriva una sconfitta per due a zero che condanna i cassanesi all’ultimo posto in classifica. Domenica facile per la capolista Acri, vittoriosa per 5-1 contro i Casali Presilani. Vincono anche Cariati e Brutium Cosenza che non mollano e restano in scia. Importanti affermazioni esterne per Sofiota e San Marco.

Risultati: Schiavonea-Cerzeto 2-1; Brutium Cosenza-Belvedere 1-0; O.Acri-Casali Presilani 5-1; Sant’Agata d’Esaro-Sofiota 0-1; Cariati-Krosia 3-1; Mirto Crosia-Geppino Netti 3-3; Fiumefreddo-Y.B.Cassano 2-0; S.Terranova-Real San Marco 1-3

Classifica: Olympic Acri 17, Cariati 16, Brutium Cosenza 15, Schiavonea 14, Sofiota 14, Sant’Agata d’Esaro 10, Belvedere 10, Fiumefreddo 10, Cerzeto 9, Mirto Crosia 8, R.San Marco 8, Casali Presilani 8, Krosia 5, Geppino Netti 4, S.Terranova 3, Y.B. Cassano 1

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Risultati 1^ giornata TERZA CATEGORIA gir. A: Parte bene il Cerchiara. Ko esterno per Montegiordano che dopo alcuni anni ritorna a disputare un campionato

Themesen-Icariatis 1-2; Cropalati-Pietrapaola 5-2; Calopezzati-Bocchigliero 3-2; Campana-Arcobaleno Montegiordano 2-0; Piragineti-Calovetese 1-0; Scala Coeli-Cerchiara 0-2

gio.dur

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *