Redazione Paese24.it

Trebisacce festeggia San Leonardo. Rispettato il rito della tradizionale fiera

Trebisacce festeggia San Leonardo. Rispettato il rito della tradizionale fiera
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Fiera di san LeonardoSeppure disturbata dalle prime avvisaglie dell’incipiente autunno, ieri (6 novembre), Trebisacce ha festeggiato il suo patrono San Leonardo abate di Noblac, rinnovando la propria devozione a un Santo umile ma abbastanza colto e riproponendo le antiche tradizioni popolari fatte di riti religiosi e civili semplici ma molto sentiti. In mattinata nel popoloso quartiere di San Martino si è svolta la fiera di San Leonardo che, in tempi di crisi, è diventata “boutique popolare” perché, con l’approssimarsi della stagione invernale, la gente, oltre a fare provvista di prodotti stagionali come fichi secchi, castagne, noci e legumi, ne approfitta per integrare l’abbigliamento pesante in vista dell’inverno.

Nel pomeriggio, invece, spazio ai riti religiosi, con la tradizionale processione attraverso i caratteristici vicoli del borgo antico secondo la tradizione tramandata attraverso i secoli da un popolo semplice e laborioso, costituito da contadini e pescatori, rispettosi e fieri delle proprie radici e delle proprie tradizioni.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *