Redazione Paese24.it

Trebisacce, Nettuno ha finalmente un padrone. Il cane aveva commosso il web dopo il suo abbandono

Trebisacce, Nettuno ha finalmente un padrone. Il cane aveva commosso il web dopo il suo abbandono
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

nettuno“Albo signanda lapillo dies”, alla lettera si traduce “un giorno da contrassegnare con un sassolino bianco”: avrebbero scritto così i latini relativamente alla lieta novella è che Nettuno (nella foto), che da questa estate è rimasto all’addiaccio sul Lungomare di Trebisacce dove un padrone senza cuore lo ha abbandonato, ha trovato un amico che lo ha adottato. Non poteva essere diversamente perché Nettuno, il cane che ha commosso il web, è un cane eccezionale: è rimasto per tre mesi sulla spiaggia dove lo hanno abbandonato, in attesa che il suo padrone ritornasse sui suoi passi per andarlo a riprendere. Nel frattempo non è rimasto mai solo: lo hanno accudito e fatto mangiare in tanti ed oggi ha trovato anche un nuovo padrone, un nuovo amico a cui Nettuno dedicherà sicuramente amicizia e affetto.

locandina atl.La notizia ha fatto subito il giro del web. La sua vita ora è cambiata. Il nuovo padrone ha preferito non mettere in mostra il suo gesto generoso, ma grazie a lui Nettuno è stato vaccinato ed ha avuto tutte le attenzioni che meritava. Per la verità non gli è mai mancato il cibo e neanche le coccole perché c’erano sempre degli angeli ad accudirlo e a non fargli mancare attenzioni e affetto. «Ora – ha scritto Silvana D’Angelo che insieme a Laura Gatto, a Chiara Rizzo ed a tanti altri amici sono stati suoi fans – Nettuno ha una casa, una persona che si prende cura di lui ed io posso vederlo quando voglio. Grazie a tutti coloro che hanno condiviso l’affetto per Nettuno, è un cane bellissimo e dolcissimo».

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *