Redazione Paese24.it

Calcio, in 2^ cat. Oriolo vede la vetta. In 1^ prima vittoria per Cassano

Calcio, in 2^ cat. Oriolo vede la vetta. In 1^ prima vittoria per Cassano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Sibari-Lattarico

Sibari-Lattarico

Si ferma a Sibari la corsa della capolista Lattarico. I ragazzi gialloblù, grazie ad un goal di Maritato, riescono a strappare un punto prezioso al cospetto di una squadra che in questo avvio di stagione aveva inanellato solo vittorie. Continua a sorprendere l’Oriolo. La matricola gialloverde ottiene l’ennesimo successo casalingo, stavolta ai danni del Lauropoli. Ci pensano Siciliano, Golia e Rusciani a spingere gli Oriolesi nei quartieri nobili della classifica. Domenica deludente, invece, per il Trebisacce. Al “Giuseppe Amerise” passa la Mandatoriccese, in una gara giocata su un campo molto pesante. Brutta debacle anche per il Rocca Imperiale  di mister Di Leo, sconfitto nettamente da un Piretto fin ad ora poco brillante. I gialloblù rimediano un pesante 3-0 e restano impantanati nei bassifondi della classifica. Rinviata per impraticabilità del terreno di gioco la gara tra Amendolara e Sandemetrese.

Risultati: Amendolara-Sandemetrese n.d.; Oriolo-Lauropoli 3-1; Paludi-La Rotese 3-1; Piretto-Rocca Imperiale 3-0; Sibari-Lattarico 1-1; Trebisacce Mostarico-Mandatoriccese 0-1; Villaggio Frassa-P.Z. Frascineto 3-0

Classifica: Lattarico 13, Oriolo 11, Villaggio Frassa 10, Frascineto 9, Mandatoriccese 9, Paludi 8, Amendolara 7, Sibari 7, Trebisacce M. 5, Rocca 4, Piretto 4, Sandemetrese 4, Lauropoli 2, La Rotese 0.

Prossimo turno: La Rotese-Sibari; Lattarico-Oriolo; P.Z. Frascineto-Amendolara; Lauropoli-Trebisacce M.; Mandatoriccese-Piretto; Sandemetrese-Paludi; Rocca I.-Villaggio Frassa

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

ORIOLO – LAUROPOLI 3 – 1

Non conosce intoppi la marcia dell’Oriolo. I gialloverdi regolano in scioltezza il Lauropoli e brindano ai tre punti che valgono il secondo posto in graduatoria. L’undici di casa rompe subito gli indugi e assedia gli ospiti, costretti a una strenua difesa. Al 4’ Santagata offre un cioccolatino a Basile che, a centro area, si coordina bene ma viene murato dall’ottima chiusura di De Luca;al 7’ Oriolo R. scheggia la traversa con un potente sinistro. Superato lo smarrimento iniziale, il Lauropoli si compatta e lascia meno spazi, ma l’Oriolo continua a tessere con pazienza la propria trama e, dai e ridai, al 27’ va a dama. Una punizione di Rusciani pesca Oriolo che spizza intelligentemente a beneficio di Siciliano:il piattone volante del laterale tascabile è vincente. Il vantaggio acquisito non placa i padroni di casa che, poco prima del riposo, si portano a distanza di sicurezza per merito di Golia che impallina Marinuzzi con una sassata dai 25 metri. L’Oriolo spegne ogni velleità di rimonta degli ospiti, triplicando al 49’: splendido il sinistro al volo di Rusciani che, dal limite, spedisce la palla in buca d’angolo. Al 68’, in una delle rare sortite offensive degli  ospiti, Zuccarelli si presenta al tiro da pochi passi, Arcidiacono lo ipnotizza e guadagna la sua dose di applausi. Sul corner susseguente, però, lo stesso Zuccarelli si prende la rivincita e firma il classico gol della bandiera. Poco male per l’Oriolo che continua a macinare gioco, sfiorando in diverse occasioni la quarta rete con l’intraprendenza e la velocità dell’esordiente Liguori e di Basile (oggi impreciso sotto porta). Al triplice fischio l’Oriolo festeggia sotto la curva,rumorosa e colorata, e fa un pieno di fiducia in vista del big match contro la capolista Lattarico. Nell’ottima prestazione fornita da tutto il collettivo locale meritano una menzione speciale le due ali, capitan Santagata e l’under Siciliano, autentiche spine nel fianco della retroguardia ospite. Da rivedere il Lauropoli, troppo rimaneggiato e rinunciatario per opporsi all’Oriolo ammirato oggi, che dovrà costruire la sua salvezza in gare più abbordabili.

Marcatori: 27’Siciliano, 44’Golia, 49’Rusciani ,68’Zuccarelli L).

Oriolo:Arcidiacono;Flocco;Infantino(53’Napoli);Golia;Siciliano(75’Adduci);Giampietro;Santagata;Trupo;Oriolo(55’Liguori);Rusciani;Basile.  All.Rusciani.

Lauropoli:Marinuzzi;Guaragna;Bloise;De Luca;Santagada;Branca(66’Guarino);Elia;Zuccarelli;Parrotta;Stabile;Di Cunto. All. De Luca.

Pierfrancesco Greco

________________________________________________________________________________________________________________________________

Cassano-Terranova

Cassano-Terranova

IN PRIMA CATEGORIA prina vittoria per il Cassano. Gli “Young Boys” riassaporano il gusto della vittoria, dopo un avvio di stagione a dir poco disastroso. Al “Pietro Toscano” si arrende lo Sporting Terranova, affondato dalle reti di Ghazi, Guaragna e Gaudiano. Allunga in vetta l’Olympic Acri: i bianco-azzurri superano in trasferta la Geppino Netti e approfittano del mezzo passo falso del Cariati. Bella affermazione esterna dello Schiavonea, corsaro sul difficile campo del Belvedere.

Risultati: Geppino Netti-Acri 0-4; Casali Presilani-Sant’Agata d’E. 2-6; Sofiota-Brutium C. 2-2; YB Cassano-Sp.Terranova 3-1; Krosia-Fiumefreddo 5-1; San Marco-Mirto 0-2; Belvedere-Schiavonea 1-2; Cerzeto-Cariati 2-2

Classifica: Acri 20, Cariati 17, Schiavonea 17, Sofiota 15, Brutium 14, Sant’Agata 13, Mirto 11, Belvedere 11, Cerzeto 10, Fiumefreddo 10, Krosia 8, San Marco 8, Casali 8, Geppino Netti4, Y.B. Cassano 4, S.Terranova 3.

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Risultati TERZA CATEGORIA, 2^ giornata:

Cariatis-Cropalati 1-3; Pietrapaolese-Scala Coeli 2-1; Arcobaleno Montegiordano-Calopezzati 1-2; Bocchigliero-Themesen 2-0; Calovetese-Campana 3-2; Cerchiara-Piregineti 0-0 (gio.dur)

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *