Redazione Paese24.it

Rossano, altra vittima sulla SS 106: uomo in bici travolto da un bus che tira dritto

Rossano, altra vittima sulla SS 106: uomo in bici travolto da un bus che tira dritto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ennesima vittima sulla Strada Statale 106. Alle prime luci dell’alba di venerdì 14 novembre, il 46enne I. S., è stato travolto da un pullman interregionale, mentre l’uomo, un bracciante agricolo di nazionalità rumena, si stava recando sul luogo di lavoro (a contrada Sant’Irene), insieme a sua moglie, a bordo della sua bici.

Secondo le ricostruzioni fatte dalla polizia stradale, marito e moglie erano in sella alle loro rispettive biciclette quando, all’altezza di contrada Momena (località tra Rossano e Corigliano), l’autista del pullman che arrivava dalla parte opposta ha azzardato un sorpasso, invadendo la carreggiata opposta. Il conducente è riuscito a evitare l’impatto con la donna, ma non con la bici di I.S. La collisione è stata violentissima e per il bracciante agricolo, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

La Procura della Repubblica di Castrovillari ha aperto un’inchiesta e l’autista del pullman risulta iscritto nel registro degli indagati. L’uomo ha ammesso di aver travolto il bracciante agricolo e ha inoltre dichiarato di non essersi fermato a prestare soccorso «per evitare qualsiasi tipo di shock ai passeggeri presenti all’interno del mezzo».

Redazione online

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *