Redazione Paese24.it

Cerchiara, in giro a fare acquisti con soldi falsi. Fermati dai carabinieri

Cerchiara, in giro a fare acquisti con soldi falsi. Fermati dai carabinieri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Gcento falsiPagavano con 100 euro false per acquisti di modica entità in alcune attività commerciali di Cerchiara. Due persone, A.M., 45 anni, di Cassano all’Jonio e M.D.L., 22 anni, rumena residente a Corigliano Calabro, sono state arrestate nel tardo pomeriggio di ieri (24 novembre) dai militari del Comando Stazione di Cerchiara di Calabria, agli ordini del maresciallo capo, Domenico Scaringello. I malviventi (che avevano con sé anche una neonata di pochi mesi) sono stati trovati in possesso di quindici banconote da 100 euro false. Di queste ne avevano utilizzato quattro con altrettante attività: un panificio, due tabacchini e un negozio bazar. I due sono stati rimessi in libertà ai sensi dell’art. 121 c.p.p. su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre i commercianti, dopo aver sporto denuncia, sono stati risarciti.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *