Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ cat. In vetta si staccano in cinque. Oriolo tiene botta, Amendolara stenta, buio pesto per Trebisacce

Calcio, 2^ cat. In vetta si staccano in cinque. Oriolo tiene botta, Amendolara stenta, buio pesto per Trebisacce
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Amendolara-Sibari

Amendolara-Sibari

In seconda categoria l’Oriolo non va oltre uno scialbo zero a zero sul campo della Sandemetrese. I ragazzi di Rusciani, a causa di questo mezzo passo falso, vengono scavalcati in classifica da Frascineto e Villaggio Frassa. Il derby tra Amendolara e Sibari termina uno a uno. Si è assistito a novanta minuti combattuti e che non hanno certamente annoiato gli spettatori presenti. A passare per primi in vantaggio sono gli ospiti, ma gli amendolaresi non si arrendono e giungono al pareggio grazie a Crocco. Un Trebisacce Mostarico in profonda crisi va k.o. nella tana de La Rotese. Un tre a uno per i locali che non ammette repliche e che condanna i giallorossi all’ultimo posto solitario. Domenica da dimenticare anche per il Rocca, superato da una Mandatoriccese cinica e spietata. La sorpresa di giornata arriva però da Lattarico dove la capolista non riesce ad avere la meglio del sorprendente Piretto e viene raggiunta in vetta dal Peppe Zaccaro Frascineto a sua volta vittorioso nel match interno contro il Paludi.

Risultati: Amendolara-Sibari 1-1; La Rotese-Trebisacce 3-1; Lattarico-Piretto 1-1; Lauropoli-Villaggio Frassa 1-2; Mandatoriccese-Rocca Imperiale 3-1; Sandemetrese-Oriolo 0-0; P.Z. Frascineto-Paludi 4-2

Classifica: Lattarico 18, Frascineto 18, Villaggio Frassa 17, Oriolo 16, Mandatoriccese 16, Paludi 9, Amendolara 9, Sibari 9, Sandemetrese 9, Piretto 8, La Rotese 6, Rocca Imperiale 4, Lauropoli 3, Trebisacce M. 1.

Prossimo turno: MAndatoriccese-P.Z. Frascineto; Rocca Imperiale-Lauropoli; Oriolo-Amendolara; Piretto-La Rotese; Sibari-Paludi; Trebisacce M.-Sandemetrese; Villaggio Frassa-Lattarico

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

SANDEMETRESE – ORIOLO  0 – 0

Termina a reti bianche la sfida, giocata sul terreno del Comunale di San Demetrio Corone, tra i locali della Sandemetrese e l’Oriolo. Il risultato a occhiali è figlio di una partita poco spettacolare, nonostante un legno per parte, dominata dal tatticismo e dal vecchio adagio del ‘prima non prenderle’. Nei 20’ iniziali l’Oriolo assume l’iniziativa e si fa pericoloso con un destro a incrociare di Basile, cui si oppone Esposito, e una sventola di Rizzo che si perde sul fondo. Al tramonto del primo tempo la Sandemetrese ha una fiammata importante, peraltro l’unica del match. Oriolo M., navigato centravanti dei granata, protegge la sfera e la scarica per Rizzuto che calcia di prima intenzione; ad Arcidiacono battuto, è il palo a togliere le castagne dal fuoco agli ospiti, evitando la capitolazione. Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia. I locali si arroccano diligentemente nella propria trequarti e l’Oriolo, pur cercando maggiormente la vittoria, non trova la giocata per far saltare il banco. Al 72’ pregevole conclusione di Santagata che, questione di centimetri, non inquadra la porta. I gialloverdi ci provano ancora e, poco prima della fine delle ostilità, costruiscono la palla gol più nitida. Un rapido fraseggio mette Golia nelle condizioni di colpire, ma il forte tiro del centrocampista incoccia sul montante, alimentando i rimpianti della squadra di Rusciani. La Sandemetrese può così tirare un sospiro di sollievo per aver evitato la beffa last minute e accogliere di buon grado il punto, piccolo ma importante passettino verso l’obiettivo di una salvezza senza troppi patemi. L’Oriolo non interrompe la striscia di risultati utili e conserva la sua perfetta media inglese(4 vittorie casalinghe e 4 pari esterni)ma, rovescio della medaglia, insegue ancora il primo acuto in trasferta, requisito imprescindibile per compiere il definitivo salto di qualità.

Sandemetrese: Esposito,De Marco,Straface,Paldino D,Lavorato,Gabriele,

Hysa,Cassiano,Oriolo M,Rizzuto,Paldino S. – All. Bruno

Oriolo: Arcidiacono,Flocco,Infantino,Golia,Valicenti,Giampietro,Liguori(75’Siciliano),

Rizzo,Adduci(60’Santagata),Basile,Oriolo R. – All. Rusciani

Pierfrancesco Greco

 _______________________________________________________________________________________________________________________________

Geppino Netti-Sofiota

Geppino Netti-Sofiota

IN PRIMA CATEGORIA vincono le prime della classe. Olympic Acri e Cariati fanno bottino pieno nelle difficili gare che le vedevano contrapposte a Krosia e Schiavonea. Gli Young Boys di Cassano tornano dalla trasferta di Sant’Agata d’Esaro con una sconfitta di misura e restano così impantanati nei bassifondi della classifica. Ai ragazzi cassanesi non bastano le reti del solito Gallo e di Cannataro per portare a casa un risultato positivo.

Risultati: Geppino Netti Morano-Sofiota Santa Sofia d’Epiro 1-3; Cariati-Schiavonea 2-1; Casali Presilani-Real San Marco 2-0; Fiumefreddo-Brutium Cosenza 1-1; Mirto-Cerzeto 1-2; Olympic Acri-Krosia 3-1; Sant’Agata d’Esaro-Y.B. Cassano 3-2; S.Terranova-Belvedere 0-3

Classifica: Acri 26, Cariati 26, Schiavonea 23, Sant’Agata 19, Sofiota 18, Brutium 17, Cerzeto 16, Belvedere 16, Casali P.15, Fiumefreddo 14, Krosia 12, Mirto 12, San Marco 11, Cassano 10, Geppino Netti 5, Terranova 3.

Prossimo turno: Schiavonea-Fiumefreddo; Belvedere-Mirto; Brutium Cosenza-Sp.Terranova; Cerzeto-O.Acri; Krosia-Sant’Agata d’Esaro; Real San Marco-Geppino Netti; Sofiota-Cariati; Y.B. Cassano-Casali Presilani

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Risultati e classifica III CATEGORIA: Calopezzati-Pietrapaola 0-1; Calovetese-Bocchigliero 0-0; Arcobaleno Montegiordano-Cerchiara 0-1; Scala Coeli-Cropalati 0-8; Piragineti-Themesen Longobucco 3-1; Campana-Icariatis 3-1

Classifica: Cropalati 13, Piragineti 13, Cerchiara 13, Calovetese 10, Pietrapaola 9, Icariatis 6, Calopezzati 6, Bocchigliero 6, Campana 6, Themesen 3, Arcobaleno 1, Scala Coeli 0.

gio.dur.

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *