Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. All’Oriolo il derby dell’Alto Jonio. Amendolara cede nel finale

Calcio, 2^ categoria. All’Oriolo il derby dell’Alto Jonio. Amendolara cede nel finale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
La formazione della Mandatoriccese scesa in campo contro il Frascineto

La formazione della Mandatoriccese scesa in campo contro il Frascineto

In vetta non sbaglia un colpo il Lattarico Aufugum. La capolista, grazie ad una prestazione sontuosa, espugna il difficile campo del Villaggio Frassa e respinge le inseguitrici Oriolo e Frascineto. I ragazzi oriolesi sono la vera sorpresa di inizio stagione e continuano a far sognare i propri tifosi vincendo il sentito derby contro l’Amendolara. La rete che regala i tre punti ai gialloverdi è messa a segno da Oriolo. Piange, invece, il resto dell’Alto Jonio. Cadono infatti Rocca Imperiale,  Sibari e Trebisacce, sconfitte tra le mura amiche da Lauropoli, Paludi e Sandemetrese. Pesante la manita con cui il Lauropoli si sbarazza del rocchesi mentre il Sibari va k.o. nel match che lo vedeva contrapposto al forte Paludi. Per il Trebisacce Mostarico è buio pesto e l’ultimo posto in classifica è più che mai legittimato dalla sconfitta subita al cospetto della Sandemetrese. Né vincitori né vinti tra Mandatoriccese e Peppe Zaccaro Frascineto.

Risultati: Mandatoriccese-P.Z.Frascineto 1-1; Rocca Imperiale-Lauropoli 2-5; Oriolo-Amendolara 1-0; Piretto-La Rotese n.d.; Sibari-Paludi 0-2; Trebisacce M.-Sandemetrese 1-2; Villaggio Frassa-Lattarico A. 1-2

Classifica: Lattarico 21, Oriolo 19, P.Z. Frascineto 19, Villaggio Frassa 17, Mandatoriccese 17, Amendolara 12, Paludi 12, Sandemetrese 12, Sibari 9, Piretto 8, La Rotese 6, LAuropoli 6, Rocca I. 4, Trebisacce M. 1.

Prossimo turno: Amendolara-Trebisacce M.; La Rotese-Villaggio Frassa; Lattarico-Rocca Imperiale; Lauropoli-Mandatoriccese; Sandemetrese-Piretto; P.Z. Frascineto-Sibari; Paludi-Oriolo

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

ORIOLO – AMENDOLARA 1 – 0

Un calcio di rigore,trasformato da Roberto Oriolo,regala in extremis il derby ai gialloverdi guidati da Rusciani. Oriolo-Amendolara, sfida che conserva un fascino particolare, richiama una bella cornice di pubblico, con la curva dei supporter locali che per l’occasione sfodera una coreografia degna di altri palcoscenici, con tanto di fumogeni a corredo. Il bel colpo d’occhio offerto dagli spalti non si riflette sul terreno di gioco, dove le squadre danno vita a una partita bruttina, con molto agonismo ma pochi sussulti. La tela tessuta da mister Vitale imbriglia la manovra dei padroni di casa, che stentano ad arrivare dalle parti di Tufaro. Sull’altro fronte, la diga eretta dai centrali, Flocco e Valicenti, si rivela invalicabile e, così, anche Arcidiacono, come il suo dirimpettaio, non è chiamato agli straordinari. Il taccuino registra un colpo di testa a lato di Golia (tra i più intraprendenti), su cross di Santagata, e poco altro. Quando già si ragiona di una gara scialba e di un risultato insoddisfacente, arriva l’episodio che cambia le carte in tavola e muta i giudizi(88’). Un calcio di punizione di Golia, diretto nel cuore dell’area ospite, viene intercettato da Crocco; il direttore di gara ravvisa un tocco di mano e assegna la massima punizione che R. Oriolo, uno dei tanti ex dell’incontro, realizza spiazzando Tufaro, per la gioia di compagni e tifosi. Ancora una volta l’Oriolo acciuffa un risultato importante nei minuti finali, palesando forza mentale nel crederci sempre fino al 90’e oltre, e un’invidiabile condizione fisica. Fattori determinanti per venire a capo di partite bloccate e complicate, come quella odierna contro una volitiva Amendolara. L’Oriolo celebra un successo che, per rivalità sportiva e per come è maturato, vale doppio e bracca il battistrada Lattarico.

Marcatori: 89’ Oriolo R (Rig)

Oriolo:Arcidiacono,Flocco,Trupo,Valicenti,Rizzo,Giampietro,Santagata(70’Oriolo R),Golia,Adduci,Petta(80’Siciliano),Basile.

A disp:Bevilacqua,Lofrano,Liguori,Caruso,Farina. All.Rusciani

Amendolara:Tufaro,Tortorelli,Vitale P,Luci,Guerra,Grillo,Santarcangelo,Cirigliano,Crocco,Berlingeri,Oriolo.

A disp:Martorano,Rinaldi,Pitrelli,Margiotta,Aprile,Corrado. All. Vitale G.

Pierfrancesco Greco

___________________________________________________________________________________________________________________________________

San Marco-Geppino Netti Morano

San Marco-Geppino Netti Morano

IN PRIMA CATEGORIA Continua la marcia “a braccetto” delle capolista Olympic Acri e Cariati. Gli acresi ottengono tre punti d’oro nell’insidiosissima trasferta di Cerzeto mentre il Cariati supera a domicilio il Sofiota. Prova a scalare la classifica il Cassano, vittorioso nel match casalingo contro i Casali Presilani. Per gli “Young Boys” vanno a segno Cannataro ed il nuovo acquisto Driss. Successi importanti per Geppino Netti e Schiavonea, ancora un k.o. per il fanalino di coda Terranova.

Risultati: Schiavonea-Fiumefreddo 3-0; Y.B.Cassano-Casali Presilani 4-2; B.Cosenza-Sp.Terranova 3-0; Cerzeto-Olympic Acri 0-2; Sofiota-Cariati 2-4; Real San Marco-Geppino Netti 1-2; Krosia-Sant’Agata d’Esaro  0-2; Belvedere-Mirto n.d.

Classifica: Ol.Acri 29, Cariati 29, Schiavonea 26, Sant’Agata d’Esaro 22, Brutium Cosenza 20, Sofiota 18, Cerzeto 16, Belvedere 16, Casali Presilani 15, Fiumefreddo 14, Y.B. Cassano 13, Krosia 12, Mirto 12, Real San Marco 11, Geppino Netti 8, Terranova 3.

Prossimo turno: Fiumefreddo-Cariati; Geppino Netti-Y.B. Cassano; Casali Presilani-Krosia; Mirto-Brutium CS; Ol.Acri-Belvedere; Real San Marco-Sofiota; Sant’Agata d’Esaro-Cerzeto; Sport.Terranova-Marina di Schiavonea

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________________________________

Risultati e classifica terza categoria: Bocchigliero-Scala Coeli 3-1; Pietrapaola-Arcobaleno Montegiordano 1-1; Cropalati-Piragineti 6-0; Themesen-Campana 3-1; Cerchiara-Calovetese 4-3; Icariatis-Calopezzati 2-0

Cropalati 18, Cerchiara 16, Piragineti 13, Calovetese 10, Pietrapaola 10, Icariatis 6, Calopezzati 6, Campana 6, Themesen 6, Bocchigliero 5, Arcobaleno 2, Scala Coeli 0.

gio.dur.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *