Redazione Paese24.it

Trebisacce, multicultura e integrazione nella “Giornata Internazionale dei Migranti”

Trebisacce, multicultura e integrazione nella “Giornata Internazionale dei Migranti”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

10846773_10205578955301106_1894445023_nFare della diversità un punto di forza. Trebisacce conferma la sua natura ospitale aderendo domani (18 dicembre) alla “Giornata Internazionale per i Migranti”, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1990, a tutela dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri della loro famiglia. Nella cittadina dell’Alto Jonio, infatti, risiede ufficialmente il 7,77% della popolazione di cittadini migranti in rappresentanza di oltre 30 Paesi.

La giornata, che analizzerà le molteplici dinamiche di questo fenomeno, si aprirà con la tradizionale partita di calcio, al campo sportivo “A. Lutri”, tra l’SSD Trebisacce Mostarico e la rappresentativa dei migranti fequentanti l’Istituto IIS – IPSIA – ITI  “E. Aletti”.

Seguirà, nel pomeriggio, una conferenza sulle politiche sociali del territorio legate all’immigrazione, tra passato, presente e futuro, dando, quindi, voce ai migranti, ai dirigenti scolastici dei cinque Istituti trebisaccesi e ai referenti delle associazioni del volontariato. Durante l’incontro, l’Amministrazione comunale farà il punto sulle iniziative avviate nel sociale: un centro d’ascolto a supporto di persone o nuclei familiari in condizioni di fragilità sociale, la realizzazione del progetto sperimentale per la qualificazione di assistenti familiari e badanti, denominato “R.O.S.A.” (Rete per l’occupazione e i servizi di assistenza) finanziato dalla Provincia, l’adesione al progetto SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), redatto in collaborazione con le associazioni di volontariato “Le Nove Lune” e  “La Kaasbah” Onlus.

Alle conclusioni affidate al sindaco di Trebisacce, Franco Mundo, seguirà la presentazione del Premio Internazionale di Poesia della Migrazione, a cura dell’associazione “Passaggi”, in cui saranno lette alcune opere vincitrici. Le associazioni Club UNESCO Trebisacce nell’Alto Jonio e APS Vacanzieri insieme attraverso l’Italia e … coordineranno la manifestazione che è stata condivisa e sostenuta anche dagli associati Assopec e Confesercenti e dalle associazioni di volontariato locali. La serata concluderà con l’esibizione musicale del gruppo “Show duoS”.

Federica Grisolia

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *