Redazione Paese24.it

A Castrovillari non si butta via niente. Da Facebook alla piazza reale per il mercatino dell’usato

A Castrovillari non si butta via niente. Da Facebook alla piazza reale per il mercatino dell’usato
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

mercatino castrovillariL’idea è partita da Facebook, il social network più famoso del mondo e, dopo essere passata di bocca in bocca, proprio come avviene in tutte le piazze, domani (domenica 21 dicembre) si concretizzerà con un’iniziativa dal nome “Niente di nuovo”. Si tratta di un mercatino dell’usato che, da uno spazio virtuale (in cui i quasi 2000 iscritti possono inserire gratuitamente proposte di vendita di qualunque bene usato tramite inserzioni pubbliche), ora diventa un momento di scambio, con banchetti allestiti nei locali di un ex bar, in corso Garibaldi.

Basta andare sul gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/771551909572227/?ref=ts&fref=ts, fondato da Simona Scuderi, e Marina Martino, e sarà subito possibile dare un’occhiata alle numerose foto postate in bacheca. Da indumenti a smartphone, da giocattoli a materassi, da trucchi a borse e portafogli, da biciclette a oggetti da cucina, tutto è in vendita. Unica regola: non devono essere nuovi di zecca e contenuti nell’ imballaggio originario. “No” anche a prodotti troppo costosi (dal valore di 400 euro in su), generi alimentari, animali vivi, qualsiasi genere di armi, e oggetti per soli adulti. Appuntamento a domani, dunque, dalle 9.30 alle 21, perché – è proprio il caso di dirlo – in tempo di crisi non si butta via niente.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *