Redazione Paese24.it

Amendolara si gode la chiesa di San Domenico. Per il concerto di Natale grandi e piccoli cantano insieme

Amendolara si gode la chiesa di San Domenico. Per il concerto di Natale grandi e piccoli cantano insieme
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

coro alunni 2Mescolanza di due generazioni le quali, con la mediazione della musica, si sono incontrate e fuse, dando vita ad un concerto a più voci che per due ore ha suscitato l’attenzione e l’ammirazione dei presenti. Il concerto, organizzato dall’Istituto Comprensivo di Amendolara nella sublime location della rinascimentale Chiesa di San Domenico di Amendolara messa a disposizione dal padrone di casa, il sindaco Antonello Ciminelli, è coinciso con la conclusione del progetto didattico interdisciplinare “Arte, Scuola e Solidarietà” inserito a pieno titolo nel POF dell’istituto.

Un progetto che, attraverso educazione musicale e motoria, arte e immagine, sostegno e lingua italiana, vuole contribuire a potenziare la creatività e la fantasia dei giovani. Per arricchire le performance musicali degli alunni è stato invitato il Coro Polifonico della parrocchia Cuore Immacolato della B.V.M. di Trebisacce, lo stesso coro che di recente ha “cantato la fede” alla presenza di Papa Francesco insieme al Coro della Diocesi di Roma. Anima dell’iniziativa è stata Loredana Bastanza nella duplice veste di direttrice del coro e di docente di educazione musicale che ha organizzato la manifestazione insieme ai docenti Valeria Ettorre ed Emilio Mormandi. I canti religiosi eseguiti dal coro polifonico in armonia con i testi, i canti e la musica prodotta dalla bravura degli alluni, hanno prodotto momenti di grande suggestione contribuendo ad anticipare la magica atmosfera del Natale cristiano, ancorato ai valori immortali dell’amore e della pace.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *