Redazione Paese24.it

Castrovillari, addio vecchie transenne. Realizzata la nuova rotatoria

Castrovillari, addio vecchie transenne. Realizzata la nuova rotatoria
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

10876578_10205672219472652_96217997_oPrima erano delle transenne unite tra loro, che col tempo si sono arrugginite. Poi è diventato un progetto sulla carta. Adesso è una vera rotatoria. Stiamo parlando dell’incrocio tra via Padre Francesco Russo e via delle Querce, nella zona nord di Castrovillari, quella che porta al nuovo tribunale. Quasi un biglietto da visita della città, dunque. Nell’era della ormai ex Amministrazione Lo Polito è stato dato il via alla realizzazione dell’opera (costata in totale circa 25mila euro), grazie alla Gas Pollino, presieduta da Gerry Rubini, e al contributo di Italcementi.

La rotatoria come era prima del restyling

La rotatoria come era prima del restyling

La scorsa estate era stato indetto un concorso di idee “Una rotatoria di energia” e a vincerlo è stata la ditta “Costruzioni in Genere” del geometra Pasquale Senatore e del suo team, l’architetto Mario Mondilla, l’ingegnere Andrea Andreassi, e il perito industriale Paolo Macario. A novembre sono iniziati i lavori e ieri (27 dicembre) la nuova rotatoria è stata inaugurata in uno spazio che – ha detto il presidente della Gas Pollino Rubini – “meritava dignità”. Un regalo alla collettività in pieno clima natalizio, frutto di una “sinergia tra diversi soggetti istituzionali e di un lavoro di squadra tra professionisti della città – come ha sottolineato il commissario straordinario del Comune di Castrovillari, Massimo Mariani, durante l’inaugurazione – che dovrà servire da stimolo per il futuro”.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *