Redazione Paese24.it

Corigliano, rapinatore seriale finisce in manette. Accusato anche di violenza sessuale

Corigliano, rapinatore seriale finisce in manette. Accusato anche di violenza sessuale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

carabinieri-arresto-2E’ considerato dagli inquirenti un vero rapinatore seriale. Dal novembre 2014 a gennaio 2015 si è reso protagonista di una decina di rapine nella zona di Corigliano. Alcune delle quali aggravate da un sequestro di persona e da tre violenze sessuali. A finire in manette, in seguito ad una operazione dei carabinieri della Compagnia di Corigliano, è stato un cittadino di nazionalità marocchina. L’uomo era stato già sottoposto d’iniziativa a fermo d’indiziato di delitto dai militari della Tenenza di Cassano all’Ionio per aver rapinato e violentato una prostituta il 30 gennaio. Il GIP del Tribunale di Castrovillari, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso ai danni dell’uomo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *