Redazione Paese24.it

Castrovillari. La madrina del Carnevale è Arianna Blotta, studentessa del Liceo classico

Castrovillari. La madrina del Carnevale è Arianna Blotta, studentessa del Liceo classico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

IMG_4076E’ Arianna Blotta, 18 anni, studentessa del Liceo classico “Garibaldi”, la madrina del 57^ Carnevale di Castrovillari. La reginetta, 1 metro e 80 di bellezza mediterranea, è stata eletta ieri sera (domenica 8 febbraio) durante la prima edizione del “Galà delle scuole”, nata un’idea di Carlo Catucci e del direttore artistico Gerardo Bonifati. A contendersi la fascia di madrina 16 studentesse degli Istituti superiori di Castrovillari  (IPSSAR, ITCG, ITIS, IPSIA, Licei classico, artistico e scientifico, e Centro studi “Potestio”). Sul palco, non soltanto bellezza, ma spigliatezza e padronanza linguistica. A votare una giuria tecnica composta dai docenti degli Istituti e la giuria popolare composta dal pubblico presente in sala.

Tanti i momenti di intrattenimento durante la serata, presentata da Carlo Catucci, Cinzia De Santis e Angelo De Vincenzi. Esibizioni di danza con le coreografie dei maestri Vilma Lara De Mar, per l’Accademia Cuba Danza, e Ranieri Aloe, della New Dance Only Dance, e arte con le creazioni di Valentina Morrone e il body painting (dipingere il corpo con colori ad acqua).

Soddisfatti della riuscita della manifestazione, il neo presidente Eugenio Iannelli, il Consiglio della Pro Loco e il direttore artistico, Gerardo Bonifati.

E ora per la neoletta madrina primo appuntamento giovedì (12 febbraio, alle 17.30) per l’arrivo di Re Carnevale. Arianna aprirà il corteo che darà ufficialmente il via ai festeggiamenti in maschera.

 Federica Grisolia

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *