Redazione Paese24.it

Camperisti in visita nell’Alto Jonio alla scoperta di natura, cultura e buona cucina

Camperisti in visita nell’Alto Jonio alla scoperta di natura, cultura e buona cucina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

camper Torre di AlbidonaNumerosi camperisti hanno invaso l’Alto Jonio ieri (domenica), approfittando della bella giornata di sole, un vero anticipo di primavera. Gli amici del “Calabria Camper Club Sila” hanno visitato i comuni di Roseto Capo Spulico, Oriolo, Cerchiara, per poi salire oggi verso il Pollino, per partecipare al Carnevale di Castrovillari. Gli amanti della casa su quattro ruote, guidati dal responsabile del club, Franco Morano, e provenienti per lo più dall’hinterland cosentino, hanno apprezzato le bellezze naturalistiche dell’Alto Jonio e sopratutto le specialità enogastronomiche gustate in alcuni ristoranti del territorio.

Il giorno di San Valentino hanno fatto visita al centro storico di Roseto e ai musei delle conchiglie e della civiltà contadina per poi trasferirsi in serata ad Oriolo per una vera sagra del maiale, re della tavola in questi giorni di Carnevale. Nella giornata di ieri, invece, visita al centro storico di Oriolo, per poi dedicare anche un momento di sana spirtitualità con la Santa Messa nella chiesa madre. Stamattina (lunedì) partenza per Cerchiara dove è presente l’unica area camper attrezzata di tutto l’Alto Jonio. In occasione di questa visita, che per i camperisti suona come un ritorno nel “paese del pane”, in quanto già ospiti per l’inaugurazione dell’area camper giusto due anni, gli amici del “Club Sila” hanno donato al sindaco Carlomagno la bandiera gialla della Federazione ACTI (Associazione Campeggiatori Turistici d’Italia. La bandiera gialla è un riconoscimento di qualità destinato alle località italiane, specialmente a quelle minori dell’entroterra e delle fasce costiere, che si distinguono per investire in accoglienza e servizi al favore del “Turismo del movimento”. E dopo la visita a Cerchiara, la carovana si rimetterà in marcia alla volta del Carnevale di Castrovillari.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *