Redazione Paese24.it

Castrovillari, Primarie. Guadagnare con la raccolta differenziata? Per Morelli è una priorità

Castrovillari, Primarie. Guadagnare con la raccolta differenziata? Per Morelli è una priorità
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Rifiuti a Castrovillari

Rifiuti a Castrovillari

Torna sul tema dei rifiuti il candidato alle Primarie del Centrosinistra (in programma a Castrovillari il prossimo 22 febbraio) Tonino Morelli. E questa volta lo fa in seguito al provvedimento del commissario prefettizio del Comune, Massimo Mariani, di togliere le agevolazioni previste per le famiglie che effettuano la raccolta differenziata.

Massimo Mariani

Massimo Mariani

«Sono convito che il dott. Mariani – ha dichiarato Morelli in una nota stampa – nei prossimi giorni, rimedierà a questo errore. Nel mio programma la riduzione dei rifiuti e la raccolta differenziata rappresentano quello che potremmo chiamare “il filo verde”, costituendo uno degli obiettivi fondamentali della nuova azione amministrativa. Agevolare i cittadini che effettuano il compostaggio sia nelle abitazioni cittadine che in campagna – continua l’ex presidente della Comunità Montana – è un incentivo importante che non può essere abbandonato solo per “fare cassa” ».

Tonino Morelli

Tonino Morelli

Seguire le linee guida europee applicando il ciclo chiuso dei rifiuti che prevede riduzione, riutilizzo e recupero/riciclo, realizzare la seconda isola ecologica, vicina al centro urbano, e regolare la tassazione in base alla produzione dei rifiuti e non sui metri quadri delle abitazioni, tra i punti chiave del programma di Morelli.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *