Redazione Paese24.it

San Donato di Ninea, offriva lavoro da badante in cambio di sesso e denaro. Arrestato un uomo

San Donato di Ninea, offriva lavoro da badante in cambio di sesso e denaro. Arrestato un uomo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF
Repertorio

Repertorio

Trovava lavoro come badanti a diverse donne straniere, ma pretendeva da loro sesso e denaro. A seguito di un’attività investigativa svolta dalla compagnia dei carabinieri di San Donato di Ninea, l’Autorità Giudiziaria ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di G.F, 65enne di Altomonte, già noto alle Forze dell’Ordine. L’uomo minacciava di licenziare le badanti se non otteneva in cambio somme di denaro e, in alcuni casi, prestazioni sessuali. Le vessazioni nei confronti delle donne straniere sono durate per quattro anni, dal 2010 al 2014.

 Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *