Redazione Paese24.it
COMMENTI

Rossano, svelato il nuovo volto di piazza Marconi. Area verde nel cuore dello scalo cittadino

Rossano, svelato il nuovo volto di piazza Marconi. Area verde nel cuore dello scalo cittadino
Diminusci Dimensioni Aumenta Dimensioni Dimensioni Testo Stampa Articolo
Download PDF
L'inaugurazione di Piazza Marconi, a Rossano scalo.

L’inaugurazione di Piazza Marconi, a Rossano scalo.

L’amministrazione comunale rossanese punta forte sul restyling di alcune aree. Dopo il rinnovato belvedere di località Montagna Spaccata, adesso i lavori di ristrutturazione hanno riguardato piazza Marconi, allo scalo. La cerimonia di riapertura della piazza, la cui riqualificazione è stata ultimata da Ecoross Srl come proposta migliorativa al capitolato d’appalto per la gestione dei rifiuti, è stata presieduta dal sindaco Giuseppe Antoniotti e dall’amministratore unico della stessa società Walter Pulignano. Presenti, tra gli altri, anche il Consigliere regionale componente dell’Ufficio di Presidenza, Onorevole Giuseppe Graziano, una nutrita delegazione del Consiglio e della Giunta comunale, oltre che a numerosi cittadini e residenti della zona.

«Quello di piazza Marconi è un altro intervento urbano strategico – ha dichiarato Antoniotti –voluto fortemente e attraverso il quale abbiamo riqualificato e ridato centralità ad un’area che da troppo era in condizioni di abbandono. Nelle prossime settimane – ha annunciato il sindaco di Rossano – daremo luce a tre nuovi quartieri dello scalo attraverso appunto la valorizzazione degli spazi sociali di piazza Risorgimento, piazza Dante e l’area di Via Cicerone, nelle adiacenze di via dei Normanni».

I lavori su Piazza Marconi, che tra l’altro è dotata del nuovo sistema di videosorveglianza voluto dall’amministrazione Antoniotti, hanno consentito il recupero del verde e il posizionamento di panchine, gettacarte e un’area giochi per i bambini, interamente realizzati con materiale riciclato. Al centro della piazza è stato inoltre ripiantato un ulivo secolare, simbolo identitario della città di Rossano, adornato da altra vegetazione mediterranea.

Pasqualino Bruno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *