Redazione Paese24.it
COMMENTI

Francavilla, gli animali del Pollino in un cartone animato

Francavilla, gli animali del Pollino in un cartone animato
Diminusci Dimensioni Aumenta Dimensioni Dimensioni Testo Stampa Articolo
Download PDF
La locandina

La locandina

Passare dall’osservazione degli ambienti naturali del grifone, del cinghiale, del picchio, del cervo e del capriolo così come del lupo e della tartaruga palustre, specie animali del Parco del Pollino, alla realizzazione di una storia cartone. Questo video, report finale di un lavoro sull’educazione ambientale, sarà presentato venerdì (27 febbraio), nell’aula magna dell’Istituto Comprensivo Statale “Corrado Alvaro” di Francavilla Marittina, a partire dalle ore 10.30.

Il progetto “Rappresentiamo l’ecosistema” è iniziato nei mesi scorsi attraverso il coinvolgimento di 118 ragazzi dagli 8 ai 13 anni appartenenti alle classi dell’Istituto Onnicomprensivo Statale “Ernest Koliqi” di Frascineto – Civita, l’Istituto Comprensivo Statale di Morano – Saracena, e l’Istituto Comprensivo Statale “Corrado Alvaro” di Francavilla Marittima – Cerchiara di Calabria – San Lorenzo Bellizzi dell’ATC Cosenza 1. La vita e le abitudini della fauna del Pollino sono diventate così un’animazione video che sarà presentata in anteprima nel maggio 2015 al Caccia Village di Bastia Umbra, la fiera più importante di settore del centro Italia.

Il progetto è un esempio concreto per dimostrare che è venuto il tempo di «cambiare il modo di vedere l’attività venatoria» e registrare questa esperienza come un «progetto unico nel suo genere» che ora diventerà un esempio da esportare in altre parti del Paese.

All’incontro di venerdì parteciperanno Maria Carmela Rugiano, dirigente scolastico dell’istituto, che porterà i suoi saluti insieme a Saverio Bloise, Presidente ATC Cosenza1 e Lorenzo Vitari, Dirigente della Provincia di Cosenza. Interverranno Tiziana Stefanizzi in rappresentanza del Gruppo di Ricerca Dedalos, Alberto Vitari, esperto faunistico, Giuseppe Cortone e Eugenio Muscianese, inanellatori Ispra Progetto TURDIDI 2014/2016.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *