Redazione Paese24.it
COMMENTI

Cerchiara, incarichi esterni in Comune. Minoranza presenta esposto alla Corte dei Conti

Cerchiara, incarichi esterni in Comune. Minoranza presenta esposto alla Corte dei Conti
Diminusci Dimensioni Aumenta Dimensioni Dimensioni Testo Stampa Articolo
Download PDF
Cerchiara di Calabria

Cerchiara di Calabria

Si riscalda il clima politico tra Maggioranza ed Opposizione: secondo la Minoranza il sindaco ha eluso volutamente il rilievo fatto dalla Minoranza sul conferimento di un incarico esterno ritenuto illegittimo e dispendioso ed i tre consiglieri di “Progetto Comune” Antonio Valentino, Andrea Lauria e Caterina Lauria si sono rivolti alla Corte dei Conti attraverso un esposto teso a fare chiarezza ed eventualmente a richiamare gli organi decisori alle proprie responsabilità.

«Come amministratori attenti e responsabili che intendono svolgere al meglio il proprio ruolo politico – hanno scritto i tre – abbiamo l’obbligo di controllare l’attività amministrativa nell’esclusivo interesse della cittadinanza». Controllo che verrebbe impedito, sempre secondo la Minoranza, dal sistematico impedimento di accesso agli atti in danno della Minoranza la quale, non potendo vigilare sull’attività amministrativa, si è rivolta al Prefetto.

«La Prefettura – sostengono tre – ha risposto sancendo il diritto della Minoranza di accedere agli atti, così come prevede la legge. Ma quello che davvero non riusciamo a comprendere – hanno commentato i tre consiglieri – è il perché ci sia impedito di visionare questi atti. Che cosa si intende nascondere? Dove è finita la tanto conclamata trasparenza dell’amministrazione comunale? Non crediamo che questi comportamenti depongano a favore di una corretta e trasparente amministrazione che mortifica il ruolo della Minoranza e lede i suoi diritti ad espletare il mandato conferitogli dagli elettori…».

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *