Redazione Paese24.it

Castrovillari, al castello arriva il fachiro “Blacaman”

Castrovillari, al castello arriva il fachiro “Blacaman”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sarà inaugurata sabato (4 aprile) alle 18.30, nella sala museale del Castello Aragonese di Castrovillari, una mostra dedicata a Pietro Aversa, più conosciuto come “Blacaman”, il fachiro castrovillarese, illusionista, domatore di belve, vissuto nella prima metà degli anni ’50.

Una vita dedicata alle avventure circensi: sin da piccolo, infatti, scoprì di avere qualità di ipnotizzatore e le applicò agli animali. Il suo circo fu uno dei più grandi e conosciuti del mondo, e proprio in giro per il mondo (Argentina, Venezuela, Francia, Spagna) Blacaman riuscì ad incantare con le sue doti, diventando, per un breve periodo, uno degli uomini più ricchi del mondo.

La mostra, a cura di Ines Ferrante, presidente dell’associazione Mystica Calabria, e Angelo Filomia, direttore editoriale del “Diario di Castrovillari”, sarà in esposizione fino al 4 maggio.

Federica Grisolia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *