Redazione Paese24.it

Trebisacce, Ciacci di nuovo in sella per il Campionato Italiano Velocità

Trebisacce, Ciacci di nuovo in sella per il Campionato Italiano Velocità
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tempo di riaccendere i motori per i piloti del Campionato Italiano Velocità, dopo la lunga sosta invernale. Con i test collettivi del 27-29 marzo sul “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico, ha preso ufficialmente il via  la stagione dei piloti impegnati nella rassegna nazionale. Ai nastri di partenza, anche quest’anno, il trebisaccese Francesco Ciacci, pilota BMW, che ha messo le ruote in pista nel weekend romagnolo. Scopo dei test è stato quello di togliere un po’ della ruggine invernale, oltre a prendere confidenza con la nuova BMW S1000RR, preparata dai ragazzi del Team NB Racing, che per il 2015 vede diversi aggiornamenti e che necessitano in questa fase di un certo lavoro di messa a punto:

“E’ stato un week-end tutto sommato positivo – le parole di Ciacci al termine della tre giorni di provenonostante non si sia potuto girare quanto sarebbe stato necessario. Stiamo utilizzando una moto nuova che richiede un certo lavoro per rendere al meglio, e purtroppo qualche intoppo al cambio elettronico ci ha un po’ limitato”. Un problema di gioventù, ma che non ha impedito a Francesco di poter nutrire, in questo che di fatto è solo un antipasto del campionato, un certo ottimismo supportato dal team e da una moto che, rispetto allo scorso anno, presenta un buon salto prestazionale: “Abbiamo intravisto delle ottime potenzialità ed anche io, nonostante venissi da un periodo di fermo abbastanza lungo (l’ultima gara si è corsa a fine ottobre) fisicamente mi sento a posto. Con la squadra poi, sono 3 anni che lavoriamo insieme e c’è un bel feeling. Cosa che spesso fa la differenza nella testa di un pilota in gara”.

Un anno che si presenta comunque duro, come sempre, ma l’obiettivo è chiaro: Puntiamo ad entrare in pianta stabile nei primi 10 ad ogni gara. So che sarà difficile, in un campionato come quello della SBK tricolore, e contro avversari di livello mondiale come Michele Pirro (pugliese di S.Giovanni Rotondo, ndA), pilota e collaudatore Ducati in MotoGp,  oltre ai vari Ivan Goi, Gianluca Vizziello (pilota BMW originario di Policoro, ndA) ed Alessandro Polita.  Ce la metteremo tutta, anche perché abbiamo un pacchetto che può regalarci qualche bella soddisfazione”. La prima gara di Francesco Ciacci nel CIV 2015 è prevista per l’ultimo weekend di Aprile (24-26), proprio sul tracciato intitolato al compianto Marco Simoncelli.

William Toscani

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *