Redazione Paese24.it

Presidente Albania in Calabria: «Arbëria esempio di integrazione europea»

Presidente Albania in Calabria: «Arbëria esempio di integrazione europea»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Nishani auspica un prossimo ingresso in UE

Download PDF

«In questa terra si respira la magia e il fascino di una genìa rispettosa e orgogliosa della propria memoria. Le popolazioni italo-albanesi, conservando e preservando l’identità e le tradizioni della Madrepatria, rappresentano l’esempio ed il punto di partenza per far sì che l’Albania continui e completi il suo lungo processo di integrazione all’interno dell’Unione Europea».

È questo il messaggio che il presidente della Repubblica d’Albania Bujar Nishani oggi (mercoledì 8 aprile), in visita ufficiale in Calabria per due giorni, ha portato alle popolazioni arbëreshë insediate e integrate nel territorio della provincia di Cosenza. «Mi ha commosso – ha detto – vedere che ancora conservate la nostra lingua e le nostre tradizioni. Mi fa piacere che vi sentiate italiani. Sarete sempre un ponte che lega l’Albania all’Italia tramite l’amicizia. Spero che insegnate anche ai vostri figli la nostra lingua e che tramandate loro le nostre tradizioni. Solo così si riuscirà a mantenere la nostra identità».

Stamani il presidente Nishani è stato accolto nel complesso dell’Auditorium comunale di San Cosmo Albanese e, dopo questa tappa, il tour è proseguito in tutti gli altri paesi dell’Unione Arbëria (San Demetrio Corone, San Giorgio Albanese, Santa Sofia d’Epiro, Vaccarizzo Albanese). Ieri (martedì), invece, si è recato in visita a Firmo, Lungro, Frascineto, Civita e Spezzano Albanese.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *