Redazione Paese24.it

Paola, arrestato omicida su mandato di cattura europeo

Paola, arrestato omicida su mandato di cattura europeo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

E’ stato arrestato questa mattina, dai militari della Stazione Carabinieri di Paola, U. M. G., rumeno di 39 anni, colpito da mandato di cattura europeo per omicidio. Nell’agosto del 1999, in Romania, a seguito di un diverbio maturato nel contesto familiare, aveva aggredito e brutalmente ammazzato suo cognato, occultandone poi il corpo.

L’Interpol aveva segnalato la presenza dell’uomo sul territorio nazionale e più specificamente lungo la costa basso tirrenica. I Carabinieri della Compagnia di Paola, ricevuta tale segnalazione e la descrizione somatica, hanno subito avviato le attività di ricerca, sviluppando ogni utile attività info-investigativa. Dopo pochi giorni l’uomo è stato rintracciato proprio a Paola. I militari della stazione locale, al termine di un mirato servizio di appostamento e pedinamento, lo hanno fermato e, dopo i previsti accertamenti, è stato condotto presso la casa circondariale di Paola, in attesa di successiva estradizione nel paese di origine. Per l’omicidio commesso dovrà scontare una pena di 20 anni di carcere.    

La redazione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *