Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ categoria. Oriolo cede la vetta in attesa del recupero. Colpo Rocca Imperiale

Calcio, 2^ categoria. Oriolo cede la vetta in attesa del recupero. Colpo Rocca Imperiale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Amendolara espugna Trebisacce nel classico derby dell'Alto Jonio

Download PDF

L’Oriolo non riesce ad avere la meglio del temibile Paludi e deve momentaneamente (in attesa del recupero) cedere lo scettro di capolista del girone “A” di seconda categoria. I gialloverdi provano a fare la gara ma gli ospiti giocano di rimessa e si fanno vedere spesso dalle parti di Arcidiacono. Il risultato finale dice due a due e le segnature degli oriolesi portano le firme di Valicenti e Golia. Il Peppe Zaccaro Frascineto approfitta di questo mezzo passo falso e si porta a casa tre punti nella trasferta di Sibari. Non una buona prova quella offerta dai ragazzi allenati da Maimone, quasi mai in partita al cospetto di un avversario molto agguerrito. L’acceso derby tra Trebisacce e Amendolara si conclude con una rocambolesca affermazione degli ospiti. Gli amendolaresi espugnano il “Giuseppe Amerise” grazie alle reti di Ossino (doppietta dell’ex) e Crocco. Al Mostarico non bastano due reti di Malatacca. Il colpo di giornata lo mette a segno il Rocca Imperiale, fanalino di coda del girone. La squadra giallo-blù supera tra le mura amiche un Lattarico Aufugum in piena bagarre play-off. Per i locali vanno a segno i fratelli Mauro, poi un autorete dei lattarichesi chiude definitivamente i giochi. Nell’anticipo di sabato il Villaggio Frassa ha avuto la meglio de La Rotese, agganciando così la terza posizione della classifica.

Risultati: Villaggio Frassa-La Rotese 4-1, Mandatoriccese-Lauropoli 5-0, Rocca Imperiale-Lattarico 3-2, Oriolo-Paludi 2-2, Piretto-Sandemetrese 3-0, Sibari-Peppe Zaccaro Frascineto 0-2, Trebisacce M.-Amendolara 2-3

Classifica: P.Z. Frascineto 51, Oriolo 49, Villaggio Frassa 45, Lattarico 45, Paludi 40, Mandatoriccese 39, Amendolara 37, Piretto 34, Sandemetrese 28, Sibari 27, Trebisacce 13, La Rotese 11, Lauropoli 9, Rocca Imperiale 9.

Prossimo turno: Amendolara-Piretto, La Rotese-Rocca Imperiale, Lattarico-Mandatoriccese, P.Z. Frascineto-Lauropoli, Sandemetrese-Villaggio Frassa, Paludi-Trebisacce M., Sibari-Oriolo

Giovanni Durso

______________________________________________________________________________________________________________

IN PRIMA CATEGORIA la capolista Cariati è ormai ad un passo dal traguardo chiamato “Promozione”. I biancoazzurri chiudono questa giornata di campionato con una netta e convincente affermazione ai danni del malcapitato Sofiota. Non tiene il passo il Marina di Schiavonea, bloccata sull’uno a uno da un coriaceo Fiumefreddo. Vincono di misura Olympic Acri e Geppino Netti (nella foto) rispettivamente contro Cerzeto e Real San Marco. Per i moranesi sono tre punti preziosissimi e che valgono una salvezza ormai quasi certa. Cadono ambedue le compagini mirtesi, sempre più inguaiate nei bassifondi della classifica. Brutta anche la debacle del Cassano: i ragazzi di Mimmo Martino subiscono una pesante goleada sul campo del pericolante Casali Presilani e sono chiamati al riscatto nel prossimo match casalingo contro la Geppino Netti.

Risultati: Olympic Acri-Cerzeto 1-0, Geppino Netti-R.San Marco 1-0, Casali Presilani-Y.B. Cassano 5-0, Fiumefreddo-Marina di Schiavonea 1-1, S.Terranova-Brutium Cosenza 0-2, Sant’Agata d’Esaro-Krosia 4-0,Cariati-Sofiota 7-1, Mirto Crosia-Belvedere 0-1

Classifica: Cariati 64, Schiavonea 55, Acri 54, Brutium Cs 46, Sant’Agata 43, Belvedere 42, Fiumefreddo 39, Sofiota 37, Cerzeto 37, Cassano 34, Geppino Netti 34, Casali Presilani 33, San Marco 31, Mirto 24, Krosia 20, Terranova 3.

Prossimo turno: Krosia-Casali Presilani, Cariati-Fiumefreddo, Y.B. Cassano-Geppino Netti, Brutium Cosenza-Mirto Crosia, Belvedere-Olympic Acri, Sofiota-Real San Marco, Cerzeto-Sant’Agata d’Esaro, Marina di Schiavonea-Sp.Terranova

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *