Redazione Paese24.it

Rocca Imperiale, ruba computer e tablet nella scuola dove lavora

Rocca Imperiale, ruba computer e tablet nella scuola dove lavora
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

I carabinieri ritrovano la refurtiva nel suo garage

Download PDF

Aveva pensato bene (secondo lui) di rubare alcuni computer portatili e tablet dalla scuola presso la quale lavora per, magari, poi rivenderli. Il fatto è accaduto a Rocca Imperiale e la scuola interessata è il locale Istituto Comprensivo “Federico II” dove F.M.G,, 55 anni della zona, risulta essere impiegato. I carabinieri di Rocca Imperiale questa mattina (venerdì) hanno deferito in stato di liberà l’uomo per il reato di furto aggravato, in seguito ad una rapida ed efficace attività di indagine.

Infatti, sette computer portatili e otto tablet (nella foto) sono stati rinvenuti dalle forze dell’ordine all’interno di un garage di proprietà dell’uomo, dopo essere stati asportati ieri dalla scuola. Sul 55enne pende anche l’accusa di ricettazione. Il materiale informatico, del valore di circa 5.000 euro e rientrante in un progetto didattico finanziato dall’Unione Europea, è stato riconsegnato al Dirigente Scolastico e quindi nuovamente a disposizione degli studenti.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *