Redazione Paese24.it

Rossano, il centro storico si illumina con i “Fuochi di San Marco”

Rossano, il centro storico si illumina con i “Fuochi di San Marco”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Rossano si appresta a vivere le magie della 179esima edizione della Notte dei Fuochi di San Marco tra memoria, enogastronomia, cultura, prevenzione e arte. Un contenitore ricco di iniziative che caratterizzeranno l’intera giornata e la notte di Venerdì 24 Aprile e che vedranno tutto il Centro storico fare da quinta ideale ad uno dei riti popolari più autentici che dal 1836 sono giunti integri fino ad oggi. Le focarine illumineranno vie, piazze, vicoli e quartieri della Città alta, mentre le note delle musiche popolari, il buon vino e i valori dell’accoglienza e dell’ospitatlià, caratteristici della comunità rossanese, trascineranno i visitatori verso un alba dalle sensazioni uniche.

Il programma della 179esima edizione della Notte dei Fuochi di San Marco è stata presentata mercoledì, 22 aprile nel corso di una conferenza stampa presieduta dal vice sindaco Guglielmo Caputo, tenutasi nella sala Tùke di Palazzo San Bernardino, alla presenza di giornalisti, emittenti televisive e di quanti hanno offerto la loro partnership alla realizzazione della programmazione promossa dall’Amministrazione comunale – Assessorato al Turismo.

Oltre 40 focarine, più di 15 stand del gusto, 5 concerti di musica popolare in altrettante piazze del Centro storico, 2 collettive d’arte a Palazzo San Bernardino, un concorso ed un contest fotografico, un giro turistico guidato e illustrato tra le bellezze sconosciute della Città, una grande simulazione di protezione civile per l’evacuazione e la messa in sicurezza dei cittadini in caso di calamità sismica. Sono, questi, alciuni numeri dell’edizione 2015 della più importante manifestazione laica del territorio in programma a Rossano il prossimo Venerdì 24 Aprile a partire dalle 18. In occasione della Notte dei Fuochi sarà attivo un servizio bus navetta gratuito da e per il Centro storico, con partenze dallo Scalo da Via Torre Pisani e Via Nestore Mazzei, a partire dalle 18, ed arrivo in località traforo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *