Redazione Paese24.it

Castrovillari, Amministrative. Pd: «Gli scrutatori devono essere sorteggiati»

Castrovillari, Amministrative. Pd: «Gli scrutatori devono essere sorteggiati»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Il massimo della trasparenza. E’ quanto chiede il circolo del Partito Democratico di Castrovillari, in vista delle elezioni comunali previste per il 31 maggio, rivolgendosi al commissario straordinario “super partes” del Comune, Massimo Mariani, affinché per individuare i componenti dei seggi elettorali si utilizzi il metodo del sorteggio tra i cittadini aventi diritto. «Ciò – si legge in una nota stampa a firma di Antonello Pompilio (segretario Pd locale) nell’intento di assicurare alla competizione, a tutti i livelli, anche e soprattutto a quello organizzativo, il massimo della trasparenza e della limpidezza delle scelte, in modo da rafforzare il rispetto e la fiducia dei cittadini nelle istituzioni, in un periodo in cui, in ambito nazionale, l’opacità dei comportamenti pubblici è tale da lasciare noi tutti quantomeno disorientati».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *