Redazione Paese24.it

Teatro amatoriale, una kermesse a Corigliano

Teatro amatoriale, una kermesse a Corigliano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

L'evento verrà organizzato dalla Fita Cosenza

Download PDF

La FITA di Cosenza (nella foto il comitato dell’associazione ndr), grazie al patrocinio del comune di Corigliano Calabro, è in procinto di organizzare, nel periodo estivo, la prima rassegna teatrale amatoriale dal titolo: “Quadrato in scena 2015.” Il Presidente Antonio Maria D’Amico, accompagnato da Salvatore Viteritti (consigliere FITA) e da Antonio Le Fosse (addetto-stampa), ha incontrato gli assessori comunali: Maria Francesca Ceo (assessore al turismo e spettacolo) e Tommaso Mingrone (assessore alla cultura e pubblica istruzione) per firmare il documento d’intesa tra le parti finalizzato ad arricchire il lungo programma degli eventi estivi messo in cantiere dall’amministrazione comunale della città ausonica. 10 gli spettacoli in cartellone, tra il mese di luglio e agosto 2015, con la presenza di compagnie teatrali amatoriali affiliate alla FITA. Una rassegna teatrale ad hoc con la messa in scena di spettacoli di alto livello artistico che, sicuramente, entusiasmeranno, oltre ai tanti appassionati di teatro, i numerosi turisti e residenti. Soddisfatti, al termine dell’incontro tenutosi nel palazzo di città, sia gli assessori comunali e sia il Presidente della FITA Cosenza per la stipula del protocollo d’intesa tra le parti in cui si darà vita ad una rassegna teatrale finalizzata, in modo particolare, a promuovere la cultura in uno dei comuni più importanti dell’intera Provincia di Cosenza. “Siamo fieri – ha dichiarato l’assessore Maria Francesca Ceo – di ospitare nella nostra città un’importante rassegna teatrale amatoriale. Ci auguriamo – ha poi proseguito la Ceo – che il gemellaggio con la FITA Cosenza possa proseguire nel tempo in modo tale da organizzare altri eventi in futuro.” Dello stesso avviso è anche il Presidente del Comitato provinciale della FITA Cosenza, Antonio Maria D’Amico, il quale ha affermato: “Ho voluto organizzare la prima rassegna teatrale amatoriale nella città di Corigliano che, a mio giudizio, rappresenta uno dei comuni più importanti dell’intera Provincia cosentina. Quadrato in scena 2015 vedrà la presenza di 10 compagnie teatrali che, tra il mese di luglio ed agosto, allieteranno le serate, con spettacoli di alta qualità, ai numerosi turisti e residenti. Vorrei ringraziare – ha poi concluso il Presidente D’Amico – gli assessori Ceo e Mingrone, oltre al sindaco Giuseppe Geraci, per aver sposato, fin da subito, la nostra iniziativa finalizzata a promuovere il teatro amatoriale nel territorio.” Da qui a poco, poi, sarà pubblicato il bando ufficiale per partecipare alla rassegna teatrale coinvolgendo direttamente le compagnie teatrali affiliate alla FITA. Sarà un evento da non perdere per quanti amano il teatro. La direzione artistica è affidata alla FITA Cosenza, presieduta dal Presidente Antonio Maria D’Amico, mentre la direzione organizzativa sarà gestita direttamente dalla due compagnie teatrali coriglianesi: “ATC Tieri” di Salvatore Viteritti e “Teatro Anch’io” di Giuseppe Pellegrino con sede nella città ausonica. La rassegna teatrale, oltre al sostegno della Regione Calabria e della Provincia di Cosenza, avrà, tra l’altro, l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica italiana.

Antonio Le Fosse

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *