Redazione Paese24.it

Corigliano, rissa tra cinesi e italiani. Sei arresti

Corigliano, rissa tra cinesi e italiani. Sei arresti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La zuffa è scaturita per futili motivi

Download PDF

Una zuffa tra italiani e cinesi, risolta poi dall’intervento dei carabinieri. È successo a Corigliano nelle prime ore di domenica 26 aprile. Teatro della vicenda un esercizio commerciale dove in sei hanno dato vita a una lite scaturita per futili motivi, anche perché le persone coinvolte avevano abusato, in precedenza, di sostanze alcoliche. L’intervento dei militari, supportati dai Nor, ha portato all’arresto, per il reato di rissa in concorso, del 27enne C. X., del 33enne H. X., del 34enne D. H (tutti e tre di nazionalità cinese), di A. Z., di ventitre anni, del 20enne A. C.  e di C. F., di ventidue anni. I sei arrestati hanno riportato delle lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Nessun militare, invece, è rimasto ferito. Gli arrestati sono stati poi rimessi in libertà.

Redazione online

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *