Redazione Paese24.it

Calcio, 2^ cat. Frascineto vince big match con Oriolo e sale in Prima

Calcio, 2^ cat. Frascineto vince big match con Oriolo e sale in Prima
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Play off e play out si decidono all'ultima giornata. In 1^, Morano salvo

Download PDF

Il Frascineto (nella foto) si aggiudica il big match contro l’Oriolo e centra matematicamente la storica promozione in Prima Categoria. I ragazzi guidati da Maurizio Balestrieri (vecchia gloria di Crotone e Castrovillari) vincono grazie alle reti di Leone e Marrone. Gli ospiti si svegliano tardi e trovano solo il goal della bandiera con il penalty trasformato da Oriolo. La compagine arbereshe può così festeggiare il ritorno in Prima categoria, dopo la disastrosa stagione 2012/2013 conclusasi con la retrocessione. L’Oriolo si è comunque reso protagonista di una cavalcata da sogno e la tanto sperata promozione potrebbe giungere attraverso i play-off. L’Amendolara cade nella trasferta di Corigliano, lasciandosi superare di misura da un Villaggio Frassa in salute. Per gli amendolaresi è una sconfitta amara e che li estromette momentaneamente dalla zona play-off.  Il Trebisacce Mostarico fa suo il sentito derby dell’Alto Jonio contro il Sibari: Ossino, Partepilo e Paladino sono i protagonisti di una vittoria che vale oro per i giallorossi, alla disperata ricerca di punti salvezza. Tre punti anche per le ultime della classe Rocca e Lauropoli. I gialloblù mandano al tappeto la già salva Sandemetrese mentre la compagine di Battaglia ha la meglio di un Lattarico apparso spento e rinunciatario . Goal e spettacolo nel pareggio tra Piretto e Paludi.

Risultati: Lauropoli-Lattarico 1-0, Mandatoriccese-La Rotese 3-1, Rocca Imperiale-Sandemetrese 2-0, P.Z. Frascineto-Oriolo 2-1, Piretto-Paludi 3-3, Trebisacce M.-Sibari 4-3, Villaggio Frassa-Amendolara 1-0

Classifica: Frascineto 57, Oriolo 52, Villaggio Frassa 51, Lattarico 48, Paludi 44, Amendolara 43, Mandatoriccese 42, Piretto 35, Sandemetrese 28, Sibari 27, Trebisacce 16, La Rotese 14, Rocca 12, Lauropoli 12.

Prossimo turno: Amendolara-Rocca Imperiale, La Rotese-Lauropoli, Lattarico-P.Z. Frascineto, Sandemetrese-Mandatoriccese, Oriolo-Trebisacce M., Paludi-Villaggio Frassa, Sibari-Piretto

Giovanni Durso

_________________________________________________________________________________________________________

Il Frascineto vince con il minimo scarto lo scontro al vertice con l’Oriolo e vola in Prima Categoria. Bella e combattuta fino al fischio finale, la partita ha tenuto col fiato sospeso le due tifoserie, che hanno gremito gli spalti colorandoli di rosso-blu e giallo-verde in un clima festoso e di grande sportività. Alla fine risultano decisive le reti siglate da Leone e Marrone (20’ e 55’) che premiano il maggiore cinismo della formazione locale, capace di capitalizzare al meglio le occasioni create e di reggere poi al ritorno veemente dell’Oriolo, grazie anche alle parate di La Gamma. Gli ospiti infatti, nonostante il doppio svantaggio, non hanno mai gettato la spugna:al 65’ hanno accorciato le distanze con un penalty trasformato da Roberto Oriolo e, nell’ultimo quarto di gara, hanno preso d’assalto la trequarti avversaria, senza trovare il colpo vincente che avrebbe rimandato il verdetto all’ultima giornata di campionato.

La cronaca: l’Oriolo in avvio gestisce meglio il possesso palla, ma non riesce a impensierire La Gamma. Il Frascineto ha il grande merito di colpire alla prima vera occasione: lancio lungo dalle retrovie, Marrone prolunga di testa per l’imbucata di Leone che, a tu per tu con Amendolara, mantiene la calma e realizza con un preciso rasoterra. In avvio di ripresa i padroni di casa si portano sul 2-0 con una conclusione radente di Marrone. La festa, però, non può ancora cominciare perché, come detto, gli ospiti non si arrendono e rimettono tutto in discussione quando R.Oriolo viene vistosamente trattenuto in piena area. E’ calcio di rigore che lo stesso attaccante realizza con un destro secco e angolato che non lascia scampo a La Gamma. L’Oriolo produce il massimo sforzo per trovare il pareggio, il Frascineto si chiude a difesa del preziosissimo vantaggio e, di tanto in tanto, alleggerisce la pressione con insidiosi contropiedi. Le migliori occasioni per gli ospiti arrivano dai piedi di Golia, pericoloso in due circostanze con conclusioni dal limite che esaltano i riflessi di La Gamma. Sull’ultimo intervento del portiere di casa si spengono le speranze gialloverdi ed esplode la gioia incontenibile dei ragazzi di mister Balestrieri, che coronano il sogno promozione. L’Oriolo, invece, deve difendere il secondo posto nell’ultima giornata di campionato e prepararsi ai play off: il destino della squadra del presidente Diego è ancora tutto da scrivere.

Marcatori: 20’ Leone; 55’ Marrone; 65’ Oriolo (O).

P.Z. Frascineto: LaGamma;Cortese(75’Cannito);Gugliotti;Calcagno;Venneri;Gioia;Leone;Marino;Marrone(85’Outtara);

Balestrieri;Azzolino(80’Vincenzi).  All.Balestrieri.

Oriolo: Amendolara;Giampietro(75’Siciliano);Infantino(70’Adduci);Gerundino;Valicenti;Rizzo;Melfi(80’Petta);Greco;

Oriolo;Rusciani;Golia.  All.Rusciani.

Pierfrancesco Greco

_______________________________________________________________________________________________________________

morano-krosiaIN PRIMA CATEGORIA un mai sazio Cariati conquista l’ennesima vittoria stagionale. I bianco-azzurri stendono il fanalino di coda Terranova e continuano a macinare goal e punti. L’Olympic Acri supera in casa la Brutium Cosenza e scavalca al secondo posto lo Schiavonea, a sua volta sconfitto nella trasferta di Mirto. La Geppino Netti Morano supera nettamente il Krosia (nella foto) e si salva, condannando i mirtesi ad una triste retrocessione in seconda categoria. Girandola di reti nel match tra San Marco e Cassano. Vincono i locali per cinque a quattro e si aggiudicano pesanti punti salvezza. Salvezza davvero vicina anche per i cassanesi, attesi nel match casalingo contro il Sofiota di domenica prossima. Termina a reti bianche l’importante sfida tra Sant’Agata d’Esaro e Belvedere.

Risultati: Casali Presilani-Cerzeto 4-2, Geppino Netti-Krosia 4-0, Mirto Crosia-Marina di Schiavonea 2-1, Olympic Acri-Bruitium Cosenza 3-1, Real S.Marco-Y.B. Cassano 5-4, Sant’Agata d’Esaro-Belvedere 0-0, Sofiota-Fiumefreddo 4-4, S.Terranova-Cariati 1-7

Classifica: Cariati 70, Acri 60, Schiavonea 58, Brutium CS 49, Sant’Agata 47, Belvedere 43, Fiumefreddo 40, Geppino Netti 40, Sofiota 38, Cerzeto 37, Casali 37, Cassano 37, San Marco 34, Mirto 27,  Krosia 21, Terranova 3.

Prossimo turno: Belvedere-Casali Presilani, Brutium Cosenza-Sant’Agata d’Esaro, Cariati-Mirto Crosia, Cerzeto-Geppino Netti, Fiumefreddo-S.Terranova, Krosia-Real San Marco, Marina di Schiavonea-Olympic Acri, Y.B. Cassano-Sofiota

Giovanni Durso

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *