Redazione Paese24.it

Sibari, agente di Polizia Ferroviaria si spara alla stazione

Sibari, agente di Polizia Ferroviaria si spara alla stazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Si è tolto la vita questa mattina (5 maggio) nella stazione di Sibari (Cassano all’Ionio) un agente della Polizia Ferroviaria. G.M., 44 anni di Rossano, sposato con figli, che lavorava proprio presso questa stazione, si è sparato al petto con la pistola di ordinanza. Ignote al momento le cause del gesto. Sull’accaduto indaga la Polizia.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *