Redazione Paese24.it

Castrovillari, scoperto “supermarket” della droga nel centro storico

Castrovillari, scoperto “supermarket” della droga nel centro storico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Quattro arresti nella giornata odierna (venerdì) a Castrovillari. I carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di I.C. (26 anni), G.A. (23 anni), M.L. (24 anni), A.F. (36 anni) e C.V.D. (28 anni). I quattro ragazzi, tutti volti noti per le forze dell’ordine, con il supporto di un quinta persona, una ragazza, D.M. di 20 anni, avevano messo in piedi un vero “supermarket” della droga. I giovani spacciatori si erano organizzati all’interno di una casa nel centro storico occupata abusivamente e da lì smerciavano stupefacenti, soprattutto cocaina ed eroina.

I carabinieri del nucleo operativo di Castrovillari, guidati dal tenente Massimo Cipolla e coordinati dal Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Mariagrazia Anastasia, da diverso tempo erano sulle tracce di questo giro di spaccio. I primi tre ragazzi sono finiti in carcere (tra l’altro, era già stati arrestati di recente per sequestro di persona in concorso, lesioni e minacce). Gli altri due sono ai domiciliari, mentre la ragazza è stata sottoposta all’obbligo di firma presso la caserma dei carabinieri. L’arma prosegue nella sua azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga, sempre più dilagante e radicato nel tessuto sociale che spesso coinvolge anche giovanissimi, facilmente manipolabili dalla criminalità.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *