Redazione Paese24.it

Rossano, piccoli a spasso su due ruote per “Bimbinbici 2015”

Rossano, piccoli a spasso su due ruote per “Bimbinbici 2015”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Successo per l’edizione 2015 di Bimbinbici nella città di Rossano. L’evento, organizzato nei minimi dettagli da Domenico Orlando, ha visto la partecipazione di tanti bambini, accompagnati dai loro genitori, che in sella alle proprie biciclette si sono radunati nella centralissima Piazza Bernardino Le Fosse  (nella foto di Antonio Le Fosse il momento del raduno ndr) allo Scalo cittadino dove nella mattinata di domenica 10 maggio si è dato vita alla consueta passeggiata ciclistica percorrendo Viale De Rosis e raggiungendo l’anfiteatro “Mediterraneo” nei pressi del lungomare di Lido Sant’Angelo. I bambini hanno vissuto una giornata all’insegna del divertimento con giochi di ogni genere e affrontando, con grande entusiasmo e tanta concentrazione, i diversi percorsi realizzati, per l’occasione, dai bravi e qualificati istruttori dell’autoscuola Attadia. Bimbinbici, dunque, è una campagna nazionale ideata e promossa da FIAB (Federazione italiana Amici della Bicicletta) finalizzata ad incentivare la mobilità sostenibile e a diffondere, allo stesso tempo, l’uso della bicicletta tra i giovani e giovanissimi. L’iniziativa si concretizza in un’allegra pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine e nel territorio urbano, che si svolge ogni anno nel mese di maggio in occasione della giornata nazionale della bicicletta. Bimbinbici, inoltre, vuole sollecitare la collettività ad una riflessione generale sulle necessità di creare zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani. Il principio fondamentale della manifestazione ciclistica è quello di riaffermare il tema della sicurezza dei più piccoli negli spostamenti quotidiani, educando i bambini all’uso corretto della bicicletta, coinvolgere il mondo della scuola attraverso specifici percorsi didattici. La volontà è quella di sensibilizzare il mondo politico e non solo su questi importanti tempi, al fine di incentivare la realizzazione di percorsi ciclo-pedonali e progetti di moderazione del traffico. Andare in bici, evitando di prendere la macchina, si tutela la salute e, soprattutto, l’ambiente che ci circonda. Soddisfatto, infine, l’organizzatore dell’evento, Domenico Orlando, per la buona riuscita dell’edizione 2015 che ha visto centinaia di partecipanti alla sana pedalata in città dove si sono vissuti momenti di divertimento ed aggregazione fra tutti i bambini.

Antonio Le Fosse

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *