Redazione Paese24.it

A Cassano si insedia il consiglio comunale dei ragazzi

A Cassano si insedia il consiglio comunale dei ragazzi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Iris Tricoci eletta baby sindaco con 180 voti

Download PDF

E’ una bambina la baby sindaco di Cassano Ionio e si chiama Iris Tricoci. Dopo la campagna elettorale senza esclusione di colpi e le votazioni in piena regola nel salone di rappresentanza “Gino Bloise” del Palazzo di Città si è tenuta la cerimonia di insediamento del consiglio comunale dei ragazzi. Tre punti all’ordine del giorno. All’evento sono intervenuti il sindaco Gianni Papasso e gli assessori comunali, i dirigenti scolastici degli istituti comprensivi Biagio Lanza, Lorenzo Milani di Cassano, Galizia, Giuseppe Troccoli di Lauropoli, Mortati e Umberto Zanotti Bianco di Sibari, Rizzo. I lavori, sono stati coordinati da Don Attilio Foscaldi. Dopo il rito d’insediamento dell’assise,è seguita la promessa del baby sindaco e, infine, è stata presentata la proposta programmatica.
L’iniziativa, che si identifica con il Progetto Costruiamo la Città, è stata messa in campo dalla Parrocchia Sacri Cuori di Lauropoli di concerto con l’associazione “Il Samaritano”, presieduti da Don Attilio Foscaldi e dall’amministrazione locale, guidata dal sindaco Papasso.

Sono stati circa 550 i ragazzi degli istituti comprensivi di Cassano, di Lauropoli e di Sibari, coinvolti nelle vari fasi che hanno portato alla elezione degli organismi di rappresentanza istituzionale baby. Ogni istituto, ha eletto sei consiglieri e un assessore. Iris Roberta Tricoci, dell’istituto comprensivo Lanza-Milani di Cassano Centro è stata eletta sindaco con 180 voti. Ha avuto la meglio sugli altri due aspiranti in gara, Alessandro Sidero per l’istituto comprensivo Zanotti Bianco di Sibari e Giovanni Di Sanzo, per l’istituto comprensivo Troccoli di Lauropoli. Nei programmi elettorali dei tre baby candidati a sindaco, priorità all’ambiente e alla scuola. Gli assessori sono: Alfredo Pulignano, Luca Tufaro e Serena Chiarelli. I consiglieri eletti, sei per ogni istituto, sono, per Cassano centro: Cardone Simone, Cavaliere Eleonora, Cosenza Giuseppe, Portoraro Ilenia, Garofalo Claudia e Malomo Beatrice; per Lauropoli : Di Sanzo Giovanni, Ferraro Fatima, Capparelli Luigi, Falcone Mathias, Gallipoli Luigi Luca, e Papasso Giuseppe; per Sibari : Sidero Alessandro, Martucci Mario, Minervini
Erika, Leonti Michela, De Luca Leonardo e Tocci Chiara. Oltre ad avvicinare i ragazzi alle istituzioni, il progetto è servito per promuovere l’educazione civica negli istituti scolastici partecipanti. I “veri” amministratori si sono dimostrati aperti alle proposto del nuovo baby consiglio con il quale, hanno assicurato, lavoreranno a stretto regime.

Caterina La Banca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *