Redazione Paese24.it

Nel libro di Danilo Pili “La storia del calcio a Trebisacce”

Nel libro di Danilo Pili “La storia del calcio a Trebisacce”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Venti anni di certosino lavoro di ricerca nei meandri degli archivi federali e nella memoria di chi la storia l’ha vissuta in prima persona per mettere a punto un volume su “La storia del calcio a Trebisacce”. Il volume, finalmente pronto, sarà presentato lunedì 25 maggio alle ore 19.30 presso il Cinema-Teatro Gatto a cura dell’autore e dell’ASD Trebisacce che, sotto la guida del presidente Angelo Miniaci e di un manipolo di bravi dirigenti, quest’anno ha festeggiato il suo ritorno nel campionato regionale d’Eccellenza. Autore della pubblicazione Danilo Pili, figlio di Trebisacce anche se il papà aveva origini sarde, che quella storia l’ha vissuta con l’entusiasmo di un bimbo che si affaccia alla vita ma che è rimasta scolpita nel suo cuore e nella sua mente. Date, risultati, classifiche, gironi, calciatori, dirigenti: niente è sfuggito alle ricerche del giovane autore che, con pazienza e passione, ha ricostruito ogni dettaglio di questa antica e gloriosa storia.

Una storia lunga e per certi versi eroica vissuta all’interno del calcio dilettantistico regionale e anche interregionale, costellata ovviamente di successi e di sconfitte sportive, una storia non certamente aulica, ma semplice e intrisa di autentici valori etici e umani e soprattutto di un forte senso di appartenenza alla comunità, che rivive nella pagine del generoso Danilo Pili. All’evento, coordinato dal giornalista Franco Maurella, saranno presenti le autorità cittadine, il presidente dell’ASD Trebisacce Angelo Miniaci, rappresentanti della FIGC, dirigenti ed ex dirigenti, calciatori in attività e vecchie glorie ed il pubblico degli appassionati di ieri e di oggi del Trebisacce-calcio. (La foto in copertina è di Mario De Martino)

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *